Novecento 10

Novecento 10

Il Ristorante Novecento 10 è una mèta culinaria originale per ogni vostra occasione:

La Vignolese

La Vignolese

  Il ristorante pizzeria La Vignolese, a Modena dal 1983, gestito dalla famiglia Oliva da due generazioni, vi accoglie ogni giorno con professionalità, cortesia e cura nella selezione di...

Ritorna la Sagra del Mare Flegrea

Ritorna la Sagra del Mare Flegrea

La Sagra del Mare Flegrea è arrivata, quest’anno, alla sua XXIII edizione, nella splendida cornice di Monte di Procida, conosciuta come la "terrazza dei Campi Flegrei".L’evento è ormai...

Marechiaro

Marechiaro

Il Ristorante pizzeria Marechiaro si distingue a Modena per l'accoglienza e l'ospitalità oltre che per le specialità di pesce e le pizze cotte nel forno a legna in un locale climatizzato e...

Funiculí

Funiculí

Un angolo di Napoli a Firenze, con Funiculí, che oggi è sicuramente la pizzeria di maggior successo a Firenze.

Da Ciro (2)

Da Ciro (2)

Presso il ristorante Da Ciro, potrai gustare tutti i piatti tipici della tradizione culinaria ferrarese, in particolare potrai avvalerti di un menù ricco, dove tra le tante preparazioni spiccano...

IL VELIERO

IL VELIERO

"Il Veliero", nato a Bologna più di vent' anni fa nel 1988, è situato a due passi  dalla stazione  ferroviaria.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

crautitiroleseLa cucina altoatesina è veramente ricca. La ricetta di seguito è servita durante il pranzo di Natale e risente della tradizione culinaria austriaca e tedesca. In genere accompagna i Wurstel, canederli, gli gnocchi di patate fritti.

 STAGIONE

Inverno

INFORMAZIONI

4 persone

Difficoltà facile

Cottura 1 h

INGREDIENTI

 

800 ml di acqua

1 noce di burro

2 cucchiai di farina

1 cipolla

5 bacche di ginepro intere

700 gr di crauti precotti

150 gr di pancetta affumicata

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale

1 dado di carne

PREPARAZIONE

In una pentola mettete i crauti coperti dall’acqua. Aggiungete la pancetta affumicata che avrete tagliato in tre fette, il dado e le bacche. Fate cuocere per 45-50 minuti a fuoco dolce nella pentola coperta. Tritate la cipolla e fatela appassire con olio e burro, poi aggiungete due cucchiai rasi di farina, mescolate e fate dorare per qualche minuto, poi versate i crauti. Mettete la pentola con i crauti sul fuoco basso mescolando per qualche istante per amalgamare bene. Servire fumante.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Da giugno a settembre onnipresenti sui banconi del marcato, gli ultimi di ottobre sono altrettanto gustosi.
Ha il sapore dell’autunno questo secondo di carne e funghi.
I mari circostanti l’isola di Procida offrono una grande varietà di pesce tra queste acque infatti non è difficile riuscire a catturare dei bei esemplari di pescatrice.Se si avesse la fortuna di soggiornare sull’isola d’Arturo poi il piacere sarebbe raddoppiato [...]
In Lombardia e in special modo nella città di Como dopo la messa di mezzanotte è tradizione mangiare la busecca.
Molti penseranno che non vale la pena di impastare e aspettare ore e ore… ed impastare ancora, invece assicuro che il risultato ripaga di tutto!! Queste colombe non hanno nulla in comune con quelle industriali,sono soffici non di carta pesta,profumate e [...]
Questi deliziosi stuzzichini si conservano ottimamente in frigorifero per 3-4 giorni circa. Gustarli ben scaldati nel forno. In alternativa possono anche essere congelati, per essere tirati fuori all’occorrenza. Metterli, ancora congelati nel forno a 200°C per il [...]
Da giugno a settembre onnipresenti sui banconi del marcato, gli ultimi di ottobre sono altrettanto gustosi.
Un piatto interamente siciliano.
Sua maestà il pomodoro ha infiniti impieghi in cucina.
Contiene zero grassi e pochissime calorie.
La rivisitazione autunnale della classica bolognese è strepitosa.
Il radicchio considerato anche come “il fiore che si mangia” ha un sapore amarognolo, ma delicato.
Un antipasto sfizioso e saporito.
Troppo torrida la temperatura, il mare e la terra ci corrono in soccorso con le proprie delizie.   Un riuscito connubio tra mare e terra, fresco e facile da preparare restituirà alla giornata una piacevole [...]
Come stuzzicante aperitivo per 4 persone, tagliare gli involtini a rondelle e servirli con una manciata di timo. Si possono anche preparare un giorno prima e lasciarli in frigorifero fino al momento di gratinarli.   STAGIONE Marzo, aprile, [...]
Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
Questa di seguito è la ricetta per preparare una cotoletta speciale.
I fichi, un frutto che ogni settembre non dovrebbe mancare sulle nostre tavole.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)