FRAIESE

FRAIESE

  Un locale moderno, elegante e raffinato dove poter gustare tutto il gusto inconfondibile del pesce fresco.

Partenope

Partenope

Il Ristorante Pizzeria Partenope di Ferrara è nato nei locali rinnovati dello storico Canasta.

Basilico

Basilico

Lo staff del Ristorante Pizzeria Basilico è felice di accogliere i suoi clienti in un’atmosfera familiare, per far assaporare la tipica cucina parmigiana e ottime specialità di pesce.

Il Moro

Il Moro

Tutto il sapore buono del mare lo trovi al Ristorante Pizzeria Il Moro, a Pescara.

IL VELIERO

IL VELIERO

"Il Veliero", nato a Bologna più di vent' anni fa nel 1988, è situato a due passi  dalla stazione  ferroviaria.

Cà Rossa

Cà Rossa

Alla Cà Rossa si respira aria di casa. Walter e il suo staff lavorano insieme dal 1989 quando venne aperto il primo locale, lo storico "Chez Nous" di Marina di Ravenna.

Ai Tre Scugnizzi

Ai Tre Scugnizzi

Il Ristorante Pizzeria i è oggi gestito dai 7 fratelli Amendola, che portano avanti con sapienza ed entusiasmo una cultura e una tradizione culinaria tramandate da padre in figlio da ormai 30 anni.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

lasagnecarciofiPer festeggiare un’occasione speciale non c’è niente di meglio che un buon piatto di lasagne. Per rispettare l’ambiente e la propria salute meglio optare per un condimento a base di carciofi di stagione.

STAGIONE

tutte

INFORMAZIONI

4 persone

Difficoltà media

Preparazione 1h

INGREDIENTI

6 carciofi

200 gr di lasagne all’uovo

2 porri

1 succo di limone

5 dl di besciamella

4 cucchiai di Olio extravergine d’oliva

50 gr parmigiano grattugiato

½ cucchiaio di pepe in grani

1 noce di burro

1 mazzetto di erba cipollina

Sale

Pepe

PREPARAZIONE

Mondare i carciofi e lavarli molto bene con acqua e bicarbonato. Lessare 2 carciofi in acqua salata e acidulata con il succo di limone per 15 minuti, scolarli, lavarli e riporre a parte il purè. Tagliare i carciofi rimanenti a spicchi e cuocerli in padella con i porri affettati e l’olio per 15 minuti, regolarli di sale e pepe. Mettere la besciamella preparata da voi o confezionata in un pentolino. Cuocere le lasagne in acqua bollente salata, scolarle e farle asciugare su di un canovaccio. Versare il purè di carciofi nel pentolino della besciamella, poi versare anche l’erba cipollina tagliuzzata e il pepe in grani. Imburrare una pirofila ed adagiare sul fondo le lasagne, proseguire alternando besciamella, carciofi, lasagne e parmigiano. Terminare con le lasagne e spalmarle di salsa. Preriscaldare il forno a 200° e cuocerle per 30 minuti, poi toglierle dal forno, lasciarle riposare per 5 minuti e servirle cosparse di erba cipollina.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Il casatiello detto anche tortano è una preparazione pasquale appartenente alla tradizione napoletana, a mio avviso il re delle pizze rustiche; famosissimo insieme alla mitica pastiera napoletana, è usanza consumarlo il giorno di Pasqua inserendolo [...]
Quest’anno le castagne si sono ammalate, colpa di un virus.
In Lombardia e in special modo nella città di Como dopo la messa di mezzanotte è tradizione mangiare la busecca.
Un ingrediente di stagione per preparare un piatto unico o un contorno sfizioso.
Questo piatto è molto gustoso , ma anche delicato.
Se il vegetarianismo è la vostra religione alimentare o se avete amici fedeli a questo tipo di regime alimentare, quella di seguito è una ricetta d’appuntare.
Un primo piatto o meglio un piatto unico, di facile preparazione e dal sapore di mare.
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.
Un piatto di carne facile da fare ed adatto ai bambini se preparato con un sugo semplice.
Gli amanti della millefoglie dolce non potranno non apprezzare ed essere conquistati da questa variante salata.
Se il vegetarianismo è la vostra religione alimentare o se avete amici fedeli a questo tipo di regime alimentare, quella di seguito è una ricetta d’appuntare.
Questo piatto è molto gustoso , ma anche delicato.
La rivisitazione autunnale della classica bolognese è strepitosa.
Ha il sapore dell’autunno questo secondo di carne e funghi.
Dal profondo e rovente Sud Siculo  una ricetta saporita, semplice e veloce. La materia prima è reperibile in internet o nei negozi specializzati della vostra città.             STAGIONE: estate   INFORMAZIONI 2 [...]
I mari circostanti l’isola di Procida offrono una grande varietà di pesce tra queste acque infatti non è difficile riuscire a catturare dei bei esemplari di pescatrice.Se si avesse la fortuna di soggiornare sull’isola d’Arturo poi il piacere sarebbe raddoppiato [...]
I cappelletti in brodo sono un piatto classico del Natale toscano e romagnolo e di altre occasioni festive, come la Pasqua.
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)