Il Paladino

Il Paladino

Il ristorante pizzeria il Paladino di Chieti vi accoglie nel proprio locale: il posto giusto per organizzare banchetti, feste o semplicemente per  concedervi un pranzo o una cena...

Pizza Pazza

Pizza Pazza

Pizza Pazza è una pizzeria ma anche un ristorante storico che vanta un'esperienza di quasi cinquant'ann: il locale aprì infatti nel lontano 1968. 

Quintana Roo

Quintana Roo

Quintana Roo è un locale caratteristico, ideale per cenare gustando le squisite pizze oppure piatti caldi tipici della cucina abruzzese.

I Gemelli diversi

I Gemelli diversi

Ristorante Pizzeria I Gemelli diversi è un locale a gestione familiare a ridosso del centro di Modena.

Al Corsaro

Al Corsaro

Dal 1962 Al Corsaro, situato nel cuore di Parma, offre piatti di cucina maditerranea e parmigiana.

Porta Saragozza

Porta Saragozza

Il ristorante pizzeria Porta Saragozza è un locale a conduzione familiare, vi metterà a vostro agio in un'ambiente caldo e rustico.

Ai Tre Scugnizzi

Ai Tre Scugnizzi

Il Ristorante Pizzeria i è oggi gestito dai 7 fratelli Amendola, che portano avanti con sapienza ed entusiasmo una cultura e una tradizione culinaria tramandate da padre in figlio da ormai 30 anni.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

tortellidizuccaLa ricetta riportata di seguito è una rivisitazione di quella mantovana. Per il giorno di Halloween questi tortelloni si travestono da zucca e catturano qualsiasi palato.

STAGIONE

autunno

INFORMAZIONI

4 persone

Difficoltà media

Preparazione 90 minuti

INGREDIENTI

 

400 gr di farina

1kg di zucca

4 uova

100 gr di parmigiano grattugiato

1 scorza di limone grattugiata

Sale

pepe

PREPARAZIONE

Prendere la zucca, togliete buccia e semi, tagliatela a pezzi e infornatela a calore moderato per 15 minuti fino ad ottenere una polpa tenera. Nel frattempo preparate la sfoglia mettendo in una spianatoia la farina a fontana, al centro ponete uova, acqua ed un pizzico di sale. Lavorare l’impasto fino a renderlo morbido ed elastico: fatelo riposare per 30 minuti, dopo stendetelo con un mattarello ben bene, dovrete ottenere due sfoglie sottili di ugual spessore. La zucca, invece, mettetela su di una terrina, schiacciatela con una forchetta insieme al parmigiano, al pepe e alla scorza di limone. Una volta ottenuto un composto omogeneo iniziate con il riempire i tortelli. Fateli riposare un’ora su un piano infarinato. Dopo cuoceteli quando questi saranno venuti a galla preleva teli con un mestolo e conditeli con la crema di zucca che avrete conservato e girarli per qualche minuto saltandoli e aggiungendo altro formaggio o un po’ di burro e pepe.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Troppo torrida la temperatura, il mare e la terra ci corrono in soccorso con le proprie delizie.   Un riuscito connubio tra mare e terra, fresco e facile da preparare restituirà alla giornata una piacevole [...]
Un bel secondo gustoso e delicato.
Il casatiello detto anche tortano è una preparazione pasquale appartenente alla tradizione napoletana, a mio avviso il re delle pizze rustiche; famosissimo insieme alla mitica pastiera napoletana, è usanza consumarlo il giorno di Pasqua inserendolo [...]
Il filetto cucinato in questo modo è davvero speciale.
La ricetta riportata di seguito è una rivisitazione di quella mantovana.
Questo arrosto è ottimo anche il giorno dopo, affettato finemente e condito con olio, sale, pepe e qualche goccia di succo di limone. Perfetto anche con la maionese o la salsa tonnata. Volendo si può anche congelare, già affettato e porzionato. Si conserva così [...]
Per sfiziosi Happy  hour approfittando di scampoli d’estate.
Un ragù reso ancora più gustoso dalla presenza delle salsicce e dei funghi.
Una ricetta napoletana doc è senz’altro quella delle Melanzane a Scarpone (Mulignan a’ Scarpon).
Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
Questi cannelloni, sono una ricetta tradizionale della Campania, molto cucinata nel periodo di Ognissanti.
Un primo piatto o meglio un piatto unico, di facile preparazione e dal sapore di mare.
Questi deliziosi stuzzichini si conservano ottimamente in frigorifero per 3-4 giorni circa. Gustarli ben scaldati nel forno. In alternativa possono anche essere congelati, per essere tirati fuori all’occorrenza. Metterli, ancora congelati nel forno a 200°C per il [...]
Un primo piatto o meglio un piatto unico, di facile preparazione e dal sapore di mare.
Voglia di mediterraneo? Niente di meglio che un bel risotto magari da gustare freddo e come piatto unico di ritorno da una lunga giornata di mare.
Un sugo che si ispira alla famosa insalata caprese, composta di mozzarella, pomodori, olio d’oliva e origano.
In Umbria a Natale al cappone non si può proprio rinunciare.
Il radicchio considerato anche come “il fiore che si mangia” ha un sapore amarognolo, ma delicato.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)