ANTICO BORGO

ANTICO BORGO

ANTICO BORGO di SIMIONE GIOVANNI & C. snc: E’ rinomata per la sua squisita pizza cotta nel forno a legna, secondo la tradizionale ricetta napoletana, alta e soffice.

Da Ciro (2)

Da Ciro (2)

Presso il ristorante Da Ciro, potrai gustare tutti i piatti tipici della tradizione culinaria ferrarese, in particolare potrai avvalerti di un menù ricco, dove tra le tante preparazioni spiccano...

Il Querceto

Il Querceto

A pochi chilometri da L'Aquila e i più grandi impianti sciistici dell'Abruzzo un'oasi di pace dove gustare un ottima pizza o le migliori specialità della zona...

Al Passatore

Al Passatore

Il locale nato nel lontano 1973 propone alla sua clientela, in un ambiente caloroso e tranquillo, una vasta scelta di piatti tradizionali;

Vecchia Matera

Vecchia Matera

Il Ristorante Vecchia Matera è una caratteristica struttura situata all'interno del Sasso Barisano, nel centro storico della città di Matera.

La Vignolese

La Vignolese

  Il ristorante pizzeria La Vignolese, a Modena dal 1983, gestito dalla famiglia Oliva da due generazioni, vi accoglie ogni giorno con professionalità, cortesia e cura nella selezione di...

Il Paladino

Il Paladino

Il ristorante pizzeria il Paladino di Chieti vi accoglie nel proprio locale: il posto giusto per organizzare banchetti, feste o semplicemente per  concedervi un pranzo o una cena...

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

incrostaaristaIl filetto cucinato in questo modo è davvero speciale. Infatti, è consigliabile cucinarlo per occasioni altrettanto speciali oppure di domenica data l’importanza del piatto anche a livello calorico. Magari durante la settimana può essere preparato come piatto unico.

STAGIONE

tutte

INFORMAZIONI

4/6 persone

Difficoltà media

Preparazione 20 minuti

Cottura 60 minuti

INGREDIENTI

Pane tipo baguette di grandi dimensioni

800 gr di filetto di maiale

200 gr di funghi

150 gr di pancetta a fettine

100 gr di caciocavallo affumicato

1 bicchiere di vino rosso

Olio extravergine d’oliva

Rosmarino e salvia tritati

1 spicchio d’aglio

Peperoncino

PREPARAZIONE

Per prima cosa pulire i funghi, tagliarli nel senso della lunghezza e cucinarli trifolati in un filo d’olio, aglio e peperoncino. Mentre preparate i funghi trifolati, massaggiare per qualche minuto il filetto, con sale, pepe e trito di rosmarino e salvia, rosolare per circa 15 minuti, rigirando spesso. Prendere della carta da forno, tagliatela a misura della teglia, inumidirla con acqua, strizzarla e ricoprire il fondo. Ungerla d’olio. Prendere il pane aprirlo a libretto, eliminare la mollica e adagiargli il formaggio, i funghi, il filetto e infine la pancetta. Sistemare nella teglia da forno, aggiungergli un bicchiere di vino e cuocere per 45 minuti a 140°.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Per sfiziosi Happy  hour approfittando di scampoli d’estate.
Le frittelle sono un piatto goloso e sfizioso, piace a tutti adulti e bambini.
Il casatiello detto anche tortano è una preparazione pasquale appartenente alla tradizione napoletana, a mio avviso il re delle pizze rustiche; famosissimo insieme alla mitica pastiera napoletana, è usanza consumarlo il giorno di Pasqua inserendolo [...]
I mari circostanti l’isola di Procida offrono una grande varietà di pesce tra queste acque infatti non è difficile riuscire a catturare dei bei esemplari di pescatrice.Se si avesse la fortuna di soggiornare sull’isola d’Arturo poi il piacere sarebbe raddoppiato [...]
Gli amanti della millefoglie dolce non potranno non apprezzare ed essere conquistati da questa variante salata.
Dal profondo e rovente Sud Siculo  una ricetta saporita, semplice e veloce. La materia prima è reperibile in internet o nei negozi specializzati della vostra città.             STAGIONE: estate   INFORMAZIONI 2 [...]
In Italia la pesca di questo pesce avviene durante il periodo estivo, soprattutto  nello specchio di mare antistante lo stretto di Messina, perchè essendo il suo periodo di riproduzione si avvicina moltissimo alle coste.
La frittata è fatta! E’ un’espressione che indica che ormai quel che fatto è fatto, non si può più tornare  indietro.
Sulla tavola di Natale imbandita a festa a Roma non può mancare la portata costituita dalle puntarelle.
Un antipasto o un secondo piatto ideale per questa stagione fredda.
Se il vegetarianismo è la vostra religione alimentare o se avete amici fedeli a questo tipo di regime alimentare, quella di seguito è una ricetta d’appuntare.
Un piatto appetitoso grazie al dolce del melone e all’affumicato dello speck in perfetta combinazione. Il melone inoltre sarà il vostro alleato per una tintarella davvero strepitosa. 
Un ingrediente di stagione per preparare un piatto unico o un contorno sfizioso.
Un gustoso primo piatto costituito da due degli ortaggi di stagione più utilizzati e versatili. Chi ama la naturalità degli ingredienti può cimentarsi nella preparazione della besciamella  oppure sostituirla con dei [...]
In Umbria a Natale al cappone non si può proprio rinunciare.
Questa pasta può essere preparata un giorno prima e lasciata in frigorifero fino al momento di gratinarla. Ottima, se avanza, anche il giorno dopo, scaldata nel forno a 200°C per una decina di minuti. Se tende a scurirsi troppo coprirla con la carta stagnola. è [...]
Sua maestà il pomodoro ha infiniti impieghi in cucina.
Le noci ricche di omega-3, calcio, magnesio, acido folico e antiossidanti oltre ad essere un toccasana per i diabetici, perché a bassissimo indice glicemico, renderanno la vostra pelle più bella.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)