La Braceria

La Braceria

Hostaria La Braceria è un locale originale, ricavato in un capannone.

Barbè

Barbè

Il Ristorante Pizzeria Barbè è aperto dal 1992, è stato premiato, oltre che dalla fedeltà dei clienti affezionati, anche dal Gambero Rosso, come una delle 200 pizzerie da provare in tutta Italia.

Don Alfonso

Don Alfonso

Il Ristorante Pizzeria Don Alfonso offre un ambiente ospitale e familiare vi accoglierà per proporvi piatti nazionali e locali preparati al momento per voi.

Il Molinetto

Il Molinetto

  Questa e’ la storia della famiglia Ricci che da due generazioni trasforma la sua passione per la cucina romagnola in arte.

Casati 19

Casati 19

Il Ristorante Pizzeria Casati 19, situato a Milano, è un accogliente ristorante che offre ottime specialità di pesce, carne e gustose pizze.

Al Corsaro

Al Corsaro

Dal 1962 Al Corsaro, situato nel cuore di Parma, offre piatti di cucina maditerranea e parmigiana.

Margutta

Margutta

Il Margutta RistorArte nasce nel 1979, dall’idea di Claudio Vannini che decide di fondare il primo circolo di cultura vegetariana provando a trasmettere ai suoi ospiti, attraverso il piacere del...

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

zeppolelangella

Fritte o al forno, sono un dolce tipico della tradizione italiana. Nel Sud, vengono solitamente preparate in occasione della Festa di San Giuseppe (19 marzo). E' con piacere che di seguito proponiamo la loro ricetta:

Ingredienti, procedimento e tanto buon divertimento!

Ecco come preparare delle ottime zeppole...

 

 

 

Ingredienti:

  • gr 400 di farina “00" (io ho usato Molino Chiavazza)
  • gr 200 di burro
  • gr 500 di acqua
  • 10 uova
  • un pizzico di sale
  • amarene sciroppate
 
 

Per la crema:

  • gr 40 di amido di mais
  • 1/2 litro di latte
  • 3 tuorli
  • gr 150 di zucchero
  • buccia di limone.

Procedimento:

In una casseruola mettiamo il burro a pezzi nell’acqua con un pizzico di sale e portiamo ad ebollizione, a questo punto aggiungiamo la farina in un sol colpo e tirando via dal fuoco mescoliamo velocemente ed energicamente. Otterremo un impasto abbastanza consistente. Rimettiamolo sul fuoco sempre mescolando e la pasta si staccherà dalle pareti; togliamo dal fuoco, a questo punto, e raffreddatosi un poco andremo ad aggiungere una alla volta le uova, non inserendo la successiva se non si è ben assorbita la precedente. Mescoliamo sempre energicamente fino a quando il composto sarà omogeneo e formerà come delle “bolle “. Uniamo il mezzo cucchiaino di lievito mescolando molto bene: la pasta adesso è pronta per essere utilizzata.

La mettiamo in un sacco a poche e con una bocca grande a stella su di un foglio di carta da forno (o di silicone) posizionato in una teglia andiamo a formare delle spirali come in foto. Inforniamo a 160° (preriscaldato) per un’ora, fino a quando non saranno asciutte e dorate. Provate con lo stuzzicadenti, avendo cura di non aprire il forno. Lasciatele riposare in forno con lo sportello un po′ aperto.

Preparate una crema pasticciera con gli ingredienti descritti: In un tegame montiamo a spuma 3 tuorli con lo zucchero ed uniamo il latte in cui abbiamo disciolto l’amido di mais (non dimenticate mai che la crema va girata sempre nello stesso senso), mettiamo sul fuoco con la buccia di limone e portiamo ad ebollizione, senza smettere di girare, quando vedremo che inizia ad addensarsi abbassiamo la fiamma, continuiamo fino a quando si addenserà bene, poi togliamo la buccia altrimenti diventa amara. Una volta fredda la mettiamo in un sacco a poche e decoriamo la superficie delle zeppole, al centro poniamo un'amarena, asciugatela con un tovagliolino prima. Spolverizzate con zucchero a velo.

Il piattino monouso bio è un prodotto Ecobio shopping

La carta è un prodotto Star

 

Paola Langella

Magie ai Fornelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Ha il sapore dell’autunno questo secondo di carne e funghi.
Gli amanti della millefoglie dolce non potranno non apprezzare ed essere conquistati da questa variante salata.
Un piatto interamente siciliano.
Sulla tavola di Natale imbandita a festa a Roma non può mancare la portata costituita dalle puntarelle.
Molti penseranno che non vale la pena di impastare e aspettare ore e ore… ed impastare ancora, invece assicuro che il risultato ripaga di tutto!! Queste colombe non hanno nulla in comune con quelle industriali,sono soffici non di carta pesta,profumate e [...]
La zucca è buona e nutriente.
La cultivar majatica ha drupe piuttosto grandi, con il nocciolo piccolo rispetto alla massa della polpa, caratteristica fondamentale per un’infornatura ideale, che richiede olive a maturazione piena, consistenti e di grandi dimensioni.
Fritte o al forno, sono un dolce tipico della tradizione italiana. Nel Sud, vengono solitamente preparate in occasione della Festa di San Giuseppe (19 marzo). E' con piacere che di seguito proponiamo la loro ricetta: Ingredienti, procedimento e tanto buon [...]
Un piatto versatile ed adatto alle domeniche in famiglia dove a tavola si è numerosi.
Insieme ai Natalin, ossia i maccheroni, i ravioli alla genovese hanno da sempre aperto il pranzo di Natale ligure.
Questo piatto è molto gustoso , ma anche delicato.
Un bel secondo gustoso e delicato.
Fritte o al forno, sono un dolce tipico della tradizione italiana. Nel Sud, vengono solitamente preparate in occasione della Festa di San Giuseppe (19 marzo). E' con piacere che di seguito proponiamo la loro ricetta: Ingredienti, procedimento e tanto buon [...]
Un ragù reso ancora più gustoso dalla presenza delle salsicce e dei funghi.
Un contorno che per la sua ricchezza è adatto maggiormente alla stagione fredda.
Il casatiello detto anche tortano è una preparazione pasquale appartenente alla tradizione napoletana, a mio avviso il re delle pizze rustiche; famosissimo insieme alla mitica pastiera napoletana, è usanza consumarlo il giorno di Pasqua inserendolo [...]
Salmone: per il suo contenuto di Omega 3 è un ottimo antinfiammatorio naturale conferisce inoltre benefici a chi soffre di psoriasi e con l’estate ha il cruccio di doversi esporre in costume. Ottimo anche per le donne in gravidanza, uno studio ha dimostrato come [...]
Questi cannelloni, sono una ricetta tradizionale della Campania, molto cucinata nel periodo di Ognissanti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)