Il Carpaccio

Il Carpaccio

Il "Carpaccio" nasce con l'intenzione di creare un dinamico ristorante & pizzeria;

Il Moro

Il Moro

Tutto il sapore buono del mare lo trovi al Ristorante Pizzeria Il Moro, a Pescara.

Il Fornello

Il Fornello

Il FORNELLO,  ristorante pizzeria storico di Parma, si potrebbe quasi dire che esiste da sempre e da sempre e' nel cuore dei Parmigiani ( e non solo ) sia per il grande senso di ospitalita'...

La Trattoria Scugnizzi celebra la Festa della Donna

La Trattoria Scugnizzi celebra la Festa della Donna

Serata speciale per la Festa della Donna alla Trattoria Pizzeria Scugnizzi a Napoli (Via Caldieri 53/61): la Festa della Scugnizza è il tema della serata, con un menu speciale che sarà servito a...

La Caravella

La Caravella

Il Ristorante la Caravella è situato sul lungomare di Pescara, a pochi passi dalla spiaggia, punto d'incontro per chi ama le specialità a base di pesce.

La Tradizionale

La Tradizionale

Il nostro ristorante è nato da una ex fabbrica in disuso.

Il Basilico

Il Basilico

Il Basilico è un raffinato ristorante situato nel centro storico della città.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

scampizucchineQuesto piatto è molto gustoso , ma anche delicato. Ottimo per una cena a due ma anche per un’occasione con i giusti ospiti.

STAGIONE

tutte

INFORMAZIONI

4 persone

Media

40 minuti

INGREDIENTI

350 gr di tagliatelle

300 gr di scampi (meglio se freschi)

4 zucchine di media grandezza

Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai

Sale

Prezzemolo fresco

PREPARAZIONE

Lavare con cura le zucchine, dopo tagliarle a rondelle con un coltello molto affilato. Lavare in maniera accurata anche gli scampi, poi inciderli lungo la pancia, in modo tale che la fuoriuscita di polpa si mischi agli altri ingredienti. Se vi aggrada potete anche sgusciare completamente gli scampi e staccargli la testa ed estrarre la polpa. Preparare un soffritto con olio, zucchine e scampi e farlo andare a fuoco medio per qualche minuto. Regolare con sale e di tanto in tanto mescolare. Mettere le tagliatelle nell’acqua salata e farle cuocere pochissimo, scolarle molto, molto al dente perché la loro cottura dovrà essere ultimata con gli scampi. Dopo aver scolato la pasta ancora duretta, metterla in padella e unirla a zucchine e scampi. Fare mantecare e dare una spolverata di prezzemolo fresco.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Protagonista dell’autunno e di ottobre è senz’altro la zucca.
Come stuzzicante aperitivo per 4 persone, tagliare gli involtini a rondelle e servirli con una manciata di timo. Si possono anche preparare un giorno prima e lasciarli in frigorifero fino al momento di gratinarli.   STAGIONE Marzo, aprile, [...]
Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
La rivisitazione autunnale della classica bolognese è strepitosa.
Ha il sapore dell’autunno questo secondo di carne e funghi.
Il radicchio considerato anche come “il fiore che si mangia” ha un sapore amarognolo, ma delicato.
Una ricetta napoletana doc è senz’altro quella delle Melanzane a Scarpone (Mulignan a’ Scarpon).
Una ricetta d’autunno, dopo l’afa estiva e con l’arrivo dei primi temporali, vien voglia di gustare qualcosa di caldo per temprarsi un po’.
Una combinazione saporita quella del pesce persico e i funghi.
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.
La zucca è buona e nutriente.
La cucina altoatesina è veramente ricca.
Contiene zero grassi e pochissime calorie.
Per sfiziosi Happy  hour approfittando di scampoli d’estate.
Questa pasta può essere preparata un giorno prima e lasciata in frigorifero fino al momento di gratinarla. Ottima, se avanza, anche il giorno dopo, scaldata nel forno a 200°C per una decina di minuti. Se tende a scurirsi troppo coprirla con la carta stagnola. è [...]
Una ricetta d’autunno, dopo l’afa estiva e con l’arrivo dei primi temporali, vien voglia di gustare qualcosa di caldo per temprarsi un po’.
Troppo torrida la temperatura, il mare e la terra ci corrono in soccorso con le proprie delizie.   Un riuscito connubio tra mare e terra, fresco e facile da preparare restituirà alla giornata una piacevole [...]
Questa di seguito è la ricetta per preparare una cotoletta speciale.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)