FRAIESE

FRAIESE

  Un locale moderno, elegante e raffinato dove poter gustare tutto il gusto inconfondibile del pesce fresco.

Il Buffalo Bill

Il Buffalo Bill

Il Buffalo Bill è un ristorante americano ubicato in una cornice decisamente caratteristica:

Al Corsaro

Al Corsaro

Dal 1962 Al Corsaro, situato nel cuore di Parma, offre piatti di cucina maditerranea e parmigiana.

Margutta

Margutta

Il Margutta RistorArte nasce nel 1979, dall’idea di Claudio Vannini che decide di fondare il primo circolo di cultura vegetariana provando a trasmettere ai suoi ospiti, attraverso il piacere del...

IL VELIERO

IL VELIERO

"Il Veliero", nato a Bologna più di vent' anni fa nel 1988, è situato a due passi  dalla stazione  ferroviaria.

Il Paladino

Il Paladino

Il ristorante pizzeria il Paladino di Chieti vi accoglie nel proprio locale: il posto giusto per organizzare banchetti, feste o semplicemente per  concedervi un pranzo o una cena...

Di Gennaro

Di Gennaro

  Di Gennaro è la Pizzeria dei milanesi dal 1934, è il posto ideale per gustare la cucina tipica lombarda nel cuore di una città splendida, accanto a due dei più importanti luoghi milanesi:

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

orecchietteOra che sul banco del mercato ricompaiono i gustosi e tipici friarielli napoletani, cimentatevi in questa variante della ricetta che vuole le orecchiette sposarsi con le cime di rapa. Forse non tutti sanno che i friarielli sono proprio le infiorescenze appena sviluppate della cima di rapa.

STAGIONE

Autunno e inverno

INFORMAZIONI

4 persone

facile

35 minuti

INGREDIENTI

2 fasci di “Friarielli”napoletani

350 gr di orecchiette

Olio extravergine d’Oliva

Aglio

1 peperoncino

Pecorino romano

PREPARAZIONE

Mondate e lavate i friarielli e senza sgocciolarli metteteli in una padella dove avrete fatto rosolare l’aglio e il peperoncino in abbondante olio d’oliva. Rigirarli di tanto in tanto per non farli attaccare. Appena pronti farli un po’ appassire e  tagliuzzarli in modo tale da renderli più agevoli accompagnati alla pasta. A parte mettete a cuocere le orecchiette in abbondante acqua salata, scolarle al dente e farle finire la cottura saltandole in padella con i friarielli. Spolverarle di un formaggio di vostro gradimento magari del pecorino romano e servirle.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Questa pietanza, a seconda del proprio gusto, può essere consumata come primo piatto, ma anche come secondo.
Una ricetta napoletana strepitosa.
I matuffi un piatto  tipico della Versilia.
Il radicchio considerato anche come “il fiore che si mangia” ha un sapore amarognolo, ma delicato.
Correva l’anno 1250, quando Manfredi di Svevia, re di Sicilia, in guerra contro il papato, arrivava nel Sannio.
E’ un piatto tipico della Val d’Aosta, spesso proposto durante le festività natalizie.
Un bel secondo gustoso e delicato.
I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono particolarmente deliziosi. Per preparare questa ricetta tutto l’anno si possono usare quelli surgelati, anch’essi molto buoni. La dose è la stessa del prodotto fresco sgranato.   STAGIONE Marzo, [...]
Le frittelle sono un piatto goloso e sfizioso, piace a tutti adulti e bambini.
Una ricetta d’autunno, dopo l’afa estiva e con l’arrivo dei primi temporali, vien voglia di gustare qualcosa di caldo per temprarsi un po’.
Il filetto cucinato in questo modo è davvero speciale.
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.
Un piatto versatile ed adatto alle domeniche in famiglia dove a tavola si è numerosi.
Un piatto interamente siciliano.
La zucca è buona e nutriente.
Salmone: per il suo contenuto di Omega 3 è un ottimo antinfiammatorio naturale conferisce inoltre benefici a chi soffre di psoriasi e con l’estate ha il cruccio di doversi esporre in costume. Ottimo anche per le donne in gravidanza, uno studio ha dimostrato come [...]
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.
I prodotti stagionali dell’orto vi strizzano l’occhio dai banchi del mercato, cedetegli e deliziatevi con un piatto unico e gustoso.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)