Fuori le Mura

Fuori le Mura

Il Ristorante Fuori le Mura prende il nome dalla posizione in cui è situato, a ridosso delle antiche mura di Potenza, appunto delizia i palati dei propri clienti fin dal 1965.

Margutta

Margutta

Il Margutta RistorArte nasce nel 1979, dall’idea di Claudio Vannini che decide di fondare il primo circolo di cultura vegetariana provando a trasmettere ai suoi ospiti, attraverso il piacere del...

Quintana Roo

Quintana Roo

Quintana Roo è un locale caratteristico, ideale per cenare gustando le squisite pizze oppure piatti caldi tipici della cucina abruzzese.

La Gioconda

La Gioconda

La Gioconda è un ritrovo accogliente, dove poter gustare innumerevoli piatti di una cucina delicata, frutto di un'accurata ricerca di ingredienti che si uniscono tra loro per esaltare e deliziare...

Antica Porta

Antica Porta

La Pizzeria Antica Porta è da sempre un punto di ritrovo per tutti coloro che hanno voglia di mangiare un'ottima pizza realizzata solo con ingredienti di prima qualità dalla guarnizione alla...

Il Paladino

Il Paladino

Il ristorante pizzeria il Paladino di Chieti vi accoglie nel proprio locale: il posto giusto per organizzare banchetti, feste o semplicemente per  concedervi un pranzo o una cena...

Ritorna la Sagra del Mare Flegrea

Ritorna la Sagra del Mare Flegrea

La Sagra del Mare Flegrea è arrivata, quest’anno, alla sua XXIII edizione, nella splendida cornice di Monte di Procida, conosciuta come la "terrazza dei Campi Flegrei".L’evento è ormai...

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

salmonemarinatoSalmone: per il suo contenuto di Omega 3 è un ottimo antinfiammatorio naturale conferisce inoltre benefici a chi soffre di psoriasi e con l’estate ha il cruccio di doversi esporre in costume.

Ottimo anche per le donne in gravidanza, uno studio ha dimostrato come diminuisca il rischio che il nascituro soffra di iperattività.

 

 

 

 

 

 

STAGIONE estate

 INFORMAZIONI

4 persone

Facile

20 minuti

 

INGREDIENTI

1 salmone di circa 2kg

2 kgdi sale grosso

2 kg di zucchero di canna

1/2kg di pepe nero in grani

5 mazzetti di aneto (o finocchietto)

 

 

PREPARAZIONE

Pestare in maniera grossolana i grani di pepe, in una terrina mescolate il sale grosso con lo zucchero e aggiungetevi il pepe. Sfilettate il salmone e privatelo delle spine. Cospargete del composto di sale, zucchero, pepe un vassoio sul quale adagerete il salmone con la parte della pelle verso il basso. Ricopritelo poi completamente della stessa miscela con l’aggiunta di aneto o finocchietto spezzettati. Coprite con la pellicola trasparente e mettetelo a marinare in frigo per 48 ore. A marinatura ultimata, scolate il pesce dal liquido che si sarà formato, sciacqua telo velocemente e asciugatelo con carta assorbente. Tagliate il salmone a fette sottilissime e servitelo cosparso a piacere di pepe rosa, aneto e un filo di olio d’oliva.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Un antipasto o un secondo piatto ideale per questa stagione fredda.
Molti penseranno che non vale la pena di impastare e aspettare ore e ore… ed impastare ancora, invece assicuro che il risultato ripaga di tutto!! Queste colombe non hanno nulla in comune con quelle industriali,sono soffici non di carta pesta,profumate e [...]
La tiella gaetana è uno di quei piatti da provare almeno una volta; semplice nell’aspetto (non è altro che una focaccia farcita), è però in grado di soddisfare chiunque e al tempo stesso di saziare, essendo un tipico piatto unico. Ciò è dovuto al [...]
La ricetta riportata di seguito è una rivisitazione di quella mantovana.
Questi cannelloni, sono una ricetta tradizionale della Campania, molto cucinata nel periodo di Ognissanti.
Come stuzzicante aperitivo per 4 persone, tagliare gli involtini a rondelle e servirli con una manciata di timo. Si possono anche preparare un giorno prima e lasciarli in frigorifero fino al momento di gratinarli.   STAGIONE Marzo, aprile, [...]
Sulla tavola di Natale imbandita a festa a Roma non può mancare la portata costituita dalle puntarelle.
Un antipasto sfizioso e saporito.
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.
Gli amanti della millefoglie dolce non potranno non apprezzare ed essere conquistati da questa variante salata.
Un sugo che si ispira alla famosa insalata caprese, composta di mozzarella, pomodori, olio d’oliva e origano.
Un piatto versatile ed adatto alle domeniche in famiglia dove a tavola si è numerosi.
Una delizia per il palato questa variante della Carbonara classica.
La cucina altoatesina è veramente ricca.
Un primo piatto facile da preparare e gustare magari davanti ad un bel film.
Un piatto interamente siciliano.
Un sugo che si ispira alla famosa insalata caprese, composta di mozzarella, pomodori, olio d’oliva e origano.
Questa pasta può essere preparata un giorno prima e lasciata in frigorifero fino al momento di gratinarla. Ottima, se avanza, anche il giorno dopo, scaldata nel forno a 200°C per una decina di minuti. Se tende a scurirsi troppo coprirla con la carta stagnola. è [...]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)