Il Moro

Il Moro

Tutto il sapore buono del mare lo trovi al Ristorante Pizzeria Il Moro, a Pescara.

San Cristoforo

San Cristoforo

L'Agriturismo San Cristoforo è un'antica dimora del 1586, sorge nella quiete delle vigne e degli ulivi di Galluccio, all'ombra di querce secolari nei pressi del Parco di Roccamonfina.

Antica Osteria Bianchini

Antica Osteria Bianchini

Situata nelle prime colline parmensi l'Antica Osteria Bianchini e' luogo ideale per chi vuole farsi coccolare dagli invitanti sapori della cucina parmigiana.

Il Carpaccio

Il Carpaccio

Il "Carpaccio" nasce con l'intenzione di creare un dinamico ristorante & pizzeria;

La Braceria

La Braceria

Hostaria La Braceria è un locale originale, ricavato in un capannone.

Add'o Guaglione

Add'o Guaglione

La pizza “Champions”? Solo Add’o Guaglione Il “maestro” della pizza fritta con il Napoli nel cuore. Add’o Guaglione, storica pizzeria di via Consalvo a Fuorigrotta gestita da Salvatore...

Ai Cappuccini

Ai Cappuccini

Ai Cappuccini è un ristorante di nuova apertura;

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

radicchio

Questa pasta può essere preparata un giorno prima e lasciata in frigorifero fino al momento di gratinarla.

Ottima, se avanza, anche il giorno dopo, scaldata nel forno a 200°C per una decina di minuti. Se tende a scurirsi troppo coprirla con la carta stagnola.

è possibile anche congelarla, si conserva così per 3 mesi circa. Al momento di consumarla metterla nel frigorifero la sera prima e scaldarla al momento di mangiarla nel forno come descritto in precedenza.

 

PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

Garganelli, boccoli, farfalle.

 

 

 

 

 

INFORMAZIONI

2 persone

580 Kcal a porzione

difficoltà media

pronta in 45 minuti

si può preparare in anticipo

si può mangiare fuori

 

INGREDIENTI

1 scalogno

1/2 cespo di radicchio rosso

50 g di speck

60 g di fontina valdostana

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

timo

1 dito di vino bianco secco

pepe

sale grosso

120 g di pasta all’uovo

40 g di Parmigiano grattugiato

 

PREPARAZIONE

Sbucciare lo scalogno ed affettarlo sottile.

Pulire il radicchio ed affettarlo grossolanamente.

Tagliare a listarelle lo speck.

Tagliare la fontina a pezzettini.

In un padellino antiaderente mettere l’olio, unire lo scalogno e farlo cuocere dolcemente a fiamma media fino a doratura. Quando si sarà ben appassito unire lo speck ed una manciata di timo. Far rosolare un minuto, quindi unire il vino bianco. Farlo sfumare ed aggiungere il radicchio.

Unire una macinata di pepe, coprire e far cuocere a fiamma media fintanto che il radicchio non risulterà lucido e appassito.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.

In una pirofila condire la pasta con un filo d’olio, quindi unire il Parmigiano tenendone da parte una manciata da cospargere alla fine, il sugo di radicchio e la fontina. Mescolare accuratamente gli ingredienti, quindi terminare con il Parmigiano tenuto da parte.

Far rosolare sotto al grill del forno per 10 minuti a 200° C.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Un primo piatto o meglio un piatto unico, di facile preparazione e dal sapore di mare.
Un piatto versatile ed adatto alle domeniche in famiglia dove a tavola si è numerosi.
Troppo torrida la temperatura, il mare e la terra ci corrono in soccorso con le proprie delizie.   Un riuscito connubio tra mare e terra, fresco e facile da preparare restituirà alla giornata una piacevole [...]
Una ricetta napoletana strepitosa.
Insieme ai Natalin, ossia i maccheroni, i ravioli alla genovese hanno da sempre aperto il pranzo di Natale ligure.
A Novembre le vostre tavole saranno abbellite e gustose con questo prezioso “fiore d’inverno” il radicchio.
Una delizia per il palato questa variante della Carbonara classica.
La zucca è buona e nutriente.
Non riesco a resistere dall’acquistarli quando vedo questi funghi,stavolta ho voluto sposarli al bianco Fiano di Avellino,e come se non bastasse l’ho voluto accompagnare da un piccolo assaggio di Castelmagno in fonduta,le noci tritate hanno fatto il [...]
Un piatto di carne facile da fare ed adatto ai bambini se preparato con un sugo semplice.
Sulla tavola di Natale imbandita a festa a Roma non può mancare la portata costituita dalle puntarelle.
Un piatto interamente siciliano.
Un ingrediente di stagione per preparare un piatto unico o un contorno sfizioso.
Il Danubio è una preparazione di origine campana ormai divenuta molto nota per la sua straordinaria bontà,la sua sofficità lo accomuna ad una brioche ma nasconde un ripieno salato che gli conferisce quella nota rustica che lo rende irresistibile,le ricette [...]
Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono particolarmente deliziosi. Per preparare questa ricetta tutto l’anno si possono usare quelli surgelati, anch’essi molto buoni. La dose è la stessa del prodotto fresco sgranato.   STAGIONE Marzo, [...]
Le noci ricche di omega-3, calcio, magnesio, acido folico e antiossidanti oltre ad essere un toccasana per i diabetici, perché a bassissimo indice glicemico, renderanno la vostra pelle più bella.
Questo arrosto è ottimo anche il giorno dopo, affettato finemente e condito con olio, sale, pepe e qualche goccia di succo di limone. Perfetto anche con la maionese o la salsa tonnata. Volendo si può anche congelare, già affettato e porzionato. Si conserva così [...]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)