Add'o Guaglione

Add'o Guaglione

La pizza “Champions”? Solo Add’o Guaglione Il “maestro” della pizza fritta con il Napoli nel cuore. Add’o Guaglione, storica pizzeria di via Consalvo a Fuorigrotta gestita da Salvatore...

Margutta

Margutta

Il Margutta RistorArte nasce nel 1979, dall’idea di Claudio Vannini che decide di fondare il primo circolo di cultura vegetariana provando a trasmettere ai suoi ospiti, attraverso il piacere del...

Redibis

Redibis

Redibis è un ristorante pizzeria di Potenza che propone:

Da Cecco

Da Cecco

Il Ristorante Pizzeria Da Cecco, è il punto di riferimento per tutti coloro che, per lavoro o svago, cercano un locale accogliente per una serata rilassante all'insegna del sapore.

The Kitchen

The Kitchen

Il Ristorante  è, a partire dal 2001, il prototipo del mix di pizzeria e ristorante di Milano.

Cucina sarda e Napoli-Juve al Menhir

Cucina sarda e Napoli-Juve al Menhir

Una serata speciale alla Taverna Pub Menhir di Napoli (Via Giotto 14-18) in occasione del big match del campionato di calcio di Serie A tra Napoli e Juventus. Tutti davanti allo schermo a tifare,...

Antica Osteria Bianchini

Antica Osteria Bianchini

Situata nelle prime colline parmensi l'Antica Osteria Bianchini e' luogo ideale per chi vuole farsi coccolare dagli invitanti sapori della cucina parmigiana.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

focacciadicastagneQuest’anno le castagne si sono ammalate, colpa di un virus. Ai più fortunati che riusciranno nell’impresa di acquistarne di buone e sane propongo la preparazione di questa gustosa focaccina.

STAGIONE

autunno

INFORMAZIONI

4 persone

Difficoltà media

Preparazione 60 minuti

6h lievitazione

24 h per pasta madre

INGREDIENTI

150 gr di  castagne bollite e tritate

150 gr di patate cotte con salvia e rosmarino tritate e schiacciate

150 gr di pasta madre rinfrescata la sera prima

250 gr di farina tipo 0

250 gr di farina tipo 2

4 cucchiai di olio evo

1 cucchiaio di Sale rosa

Rosmarino fresco

Acqua q.b

PREPARAZIONE

Bollire, sbucciare, pelare e cuocere le castagne. La sera prima, avrete già rinfrescato e lasciato a lievitare tutta la notte la pasta madre. Unire ad essa le castagne, le patate, l’olio e il sale mischiato bene. Sciogliere la pasta madre in 250 ml di acqua a temperatura ambiente, unire il resto, aggiungerle le farine setacciate e poi altra acqua per avere un impasto morbido, appiccicoso ma non liquido. Impastare meno di un minuto per ottenere ciò e lasciarlo a lievitare 4 o 5 ore. Disporre in due teglie con carta forno umida l’impasto, livellarlo con il cucchiaio  e lasciarlo lievitare un’oretta ancora, nel frattempo scaldare il forno al massimo. Infine versare tutto l’impasto, cospargerlo di aghi di rosmarino e un filo d’olio ed il sale. Cuocere fino a doratura 15-20 minuti a 200gr.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono particolarmente deliziosi. Per preparare questa ricetta tutto l’anno si possono usare quelli surgelati, anch’essi molto buoni. La dose è la stessa del prodotto fresco sgranato.   STAGIONE Marzo, [...]
Una ricetta d’autunno, dopo l’afa estiva e con l’arrivo dei primi temporali, vien voglia di gustare qualcosa di caldo per temprarsi un po’.
Sua maestà il pomodoro ha infiniti impieghi in cucina.
La frittata è fatta! E’ un’espressione che indica che ormai quel che fatto è fatto, non si può più tornare  indietro.
Un primo piatto “povero” della cucina toscana, dall’origine certamente contadina.
I matuffi un piatto  tipico della Versilia.
Un primo piatto facile da preparare e gustare magari davanti ad un bel film.
Il Danubio è una preparazione di origine campana ormai divenuta molto nota per la sua straordinaria bontà,la sua sofficità lo accomuna ad una brioche ma nasconde un ripieno salato che gli conferisce quella nota rustica che lo rende irresistibile,le ricette [...]
Se il vegetarianismo è la vostra religione alimentare o se avete amici fedeli a questo tipo di regime alimentare, quella di seguito è una ricetta d’appuntare.
I fichi, un frutto che ogni settembre non dovrebbe mancare sulle nostre tavole.
Un primo piatto “povero” della cucina toscana, dall’origine certamente contadina.
Un contorno che per la sua ricchezza è adatto maggiormente alla stagione fredda.
Un antipasto sfizioso e saporito.
Il casatiello detto anche tortano è una preparazione pasquale appartenente alla tradizione napoletana, a mio avviso il re delle pizze rustiche; famosissimo insieme alla mitica pastiera napoletana, è usanza consumarlo il giorno di Pasqua inserendolo [...]
Come stuzzicante aperitivo per 4 persone, tagliare gli involtini a rondelle e servirli con una manciata di timo. Si possono anche preparare un giorno prima e lasciarli in frigorifero fino al momento di gratinarli.   STAGIONE Marzo, aprile, [...]
Un ragù reso ancora più gustoso dalla presenza delle salsicce e dei funghi.
Un primo piatto o meglio un piatto unico, di facile preparazione e dal sapore di mare.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)