Da Orazio

Da Orazio

La Pizzeria Da Orazio è un locale il cui contesto si presta a qualunque vostro momento.

La Griglia

La Griglia

Il Ristorante Pizzeria La Griglia di Modena vi accoglierà in un ambiente molto confortevole offrendo ospitalità, cortesia e tante specialità culinarie tipiche emiliane.

I Gemelli diversi

I Gemelli diversi

Ristorante Pizzeria I Gemelli diversi è un locale a gestione familiare a ridosso del centro di Modena.

Il Paladino

Il Paladino

Il ristorante pizzeria il Paladino di Chieti vi accoglie nel proprio locale: il posto giusto per organizzare banchetti, feste o semplicemente per  concedervi un pranzo o una cena...

La Gioconda

La Gioconda

La Gioconda è un ritrovo accogliente, dove poter gustare innumerevoli piatti di una cucina delicata, frutto di un'accurata ricerca di ingredienti che si uniscono tra loro per esaltare e deliziare...

Novecento 10

Novecento 10

Il Ristorante Novecento 10 è una mèta culinaria originale per ogni vostra occasione:

Le Antiche Carrozze

Le Antiche Carrozze

A due passi dal centro storico di Firenze, il ristorante Le Antiche Carrozze è il luogo ideale per chi voglia fermarsi a mangiare nelle vicinanze delle maggiori attrazioni turistiche del...

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

ravioliUn sugo che si ispira alla famosa insalata caprese, composta di mozzarella, pomodori, olio d’oliva e origano. Una salsa che è ottima se servita a condimento di pasta come i ravioli o spaghetti alla chitarra.

STAGIONE

tutte

INFORMAZIONI

4 persone

Media

20 minuti preparazione

50 minuti cottura

INGREDIENTI

400 gr di ravioli

1 kg di pomodori pelati

150 gr di carne macinata

250 gr di fior di latte

½ cipolla

3 cucchiai di olio d’oliva extravergine

basilico

Sale e pepe

PREPARAZIONE

Tritare la cipolla finemente e imbiondirla in una padella dove precedentemente avrete messo a scaldare l’olio. Appena la cipolla sarà dorata, aggiungete la carne macinata e fatela rosolare fino a quando non assumerà un colore bruno. Unire poi i pomodori, qualche foglia di basilico e cuocere il tutto per 30 minuti. Aggiustare di sale e pepe. Tagliare il fior di latte a tocchetti e aggiungerlo al sugo appena prima di condire la pasta. A piacere, unite un pizzico di origano secco.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Questo arrosto è ottimo anche il giorno dopo, affettato finemente e condito con olio, sale, pepe e qualche goccia di succo di limone. Perfetto anche con la maionese o la salsa tonnata. Volendo si può anche congelare, già affettato e porzionato. Si conserva così [...]
Un piatto interamente siciliano.
Un antipasto sfizioso e saporito.
Sua maestà il pomodoro ha infiniti impieghi in cucina.
La ricetta riportata di seguito è una rivisitazione di quella mantovana.
Un bel secondo gustoso e delicato.
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.
Una ricetta catanese che deve il suo nome alla celebre opera lirica del catanese Vincenzo Bellini “La Norma”.
Un piatto versatile ed adatto alle domeniche in famiglia dove a tavola si è numerosi.
Sulla tavola di Natale imbandita a festa a Roma non può mancare la portata costituita dalle puntarelle.
Questa pasta può essere preparata un giorno prima e lasciata in frigorifero fino al momento di gratinarla. Ottima, se avanza, anche il giorno dopo, scaldata nel forno a 200°C per una decina di minuti. Se tende a scurirsi troppo coprirla con la carta stagnola. è [...]
Troppo torrida la temperatura, il mare e la terra ci corrono in soccorso con le proprie delizie.   Un riuscito connubio tra mare e terra, fresco e facile da preparare restituirà alla giornata una piacevole [...]
I matuffi un piatto  tipico della Versilia.
Forse non tutti sanno che le seppie, come le vongole e le cozze, sono dei molluschi ma prive del guscio esterno. Il loro liquido scuro e denso è molto usato in cucina. La seppia, infatti, è molto apprezzata come ingrediente principe di molte ricette del [...]
Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
Un sugo che si ispira alla famosa insalata caprese, composta di mozzarella, pomodori, olio d’oliva e origano.
In Umbria a Natale al cappone non si può proprio rinunciare.
Dal 1998 i maccheroncini di Campofilone sono stati riconosciuti come prodotto tipico-tradizionale della regione Marche con decreto legislativo n.173.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)