Fuori le Mura

Fuori le Mura

Il Ristorante Fuori le Mura prende il nome dalla posizione in cui è situato, a ridosso delle antiche mura di Potenza, appunto delizia i palati dei propri clienti fin dal 1965.

Al Cristallo

Al Cristallo

 Al Cristallo offre una cucina di carne e di pesce in grado di soddisfare ogni esigenza, accompagnata da un'ampia cantina di vini.

Tira...baralla

Tira...baralla

Il Ristorante Pizzeria Tira...baralla è un antico ritrovo dei più autentici sapori toscani.

I Gemelli diversi

I Gemelli diversi

Ristorante Pizzeria I Gemelli diversi è un locale a gestione familiare a ridosso del centro di Modena.

Margutta

Margutta

Il Margutta RistorArte nasce nel 1979, dall’idea di Claudio Vannini che decide di fondare il primo circolo di cultura vegetariana provando a trasmettere ai suoi ospiti, attraverso il piacere del...

Due Torri

Due Torri

Dopo il terremoto del 1980, nasce a Potenza, in un'antica torre aragonese nel centro storico della città, il Ristorante Due Torri  e subito diventa  un punto di riferimento sul...

Al Poeta

Al Poeta

Costruito nel 1960, Al Poeta Ristorante Pizzeria, prende vita nel Giugno dell'anno 2000, dalle mani di una famiglia modesta e lavoratrice, che ha cercato di dare sempre il massimo, rispettando...

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

puntarelleSulla tavola di Natale imbandita a festa a Roma non può mancare la portata costituita dalle puntarelle. Queste non sono altro che le foglie più interne, anzi i germogli della catalogna spigata, nota come cicorione.

STAGIONE

Inverno

INFORMAZIONI

4 persone

Preparazione 1h e 15 minuti

INGREDIENTI

2 piccoli spicchi d’aglio

olio extravergine d’oliva

500 gr di puntar elle pulite

4 cucchiai d’aceto

Pepe bianco

8 filetti di alici sott’olio

PREPARAZIONE

Pulite prima il cicorione, vanno eliminate le foglie più dure e conservate solo le parti più chiare e tenere (non si butta via nulla, potete farci qualcosa in padella). Da queste eliminate la parte esterna, sfilettandola dolcemente con u coltellino e tagliate a pezzettini quella interna. Man mano che procedete nell’operazione ponete il tutto in una ciotola con acqua fredda e qualche spicchio di limone. In ammollo lasciatele per circa 1h. Dopo scolatele e preparate una cremina, un pesto con aglio, alici, aceto e pepe. Versatelo sulle puntar elle e il contorno è pronto per essere servito.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

La ricetta riportata di seguito è una rivisitazione di quella mantovana.
Un primo piatto “povero” della cucina toscana, dall’origine certamente contadina.
La tiella gaetana è uno di quei piatti da provare almeno una volta; semplice nell’aspetto (non è altro che una focaccia farcita), è però in grado di soddisfare chiunque e al tempo stesso di saziare, essendo un tipico piatto unico. Ciò è dovuto al [...]
Un contorno che per la sua ricchezza è adatto maggiormente alla stagione fredda.
Un bel secondo gustoso e delicato.
Correva l’anno 1250, quando Manfredi di Svevia, re di Sicilia, in guerra contro il papato, arrivava nel Sannio.
Un sugo che si ispira alla famosa insalata caprese, composta di mozzarella, pomodori, olio d’oliva e origano.
Molti penseranno che non vale la pena di impastare e aspettare ore e ore… ed impastare ancora, invece assicuro che il risultato ripaga di tutto!! Queste colombe non hanno nulla in comune con quelle industriali,sono soffici non di carta pesta,profumate e [...]
Cucinare è il vostro hobby preferito?
Il Natale si avvicina e sulla tavola in Emilia Romagna non può mancare il primo piatto costituito dai passatelli, un formato di pasta a base di uova e pangrattato dalla particolare forma cilindrica.
Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
Il Danubio è una preparazione di origine campana ormai divenuta molto nota per la sua straordinaria bontà,la sua sofficità lo accomuna ad una brioche ma nasconde un ripieno salato che gli conferisce quella nota rustica che lo rende irresistibile,le ricette [...]
Un ragù reso ancora più gustoso dalla presenza delle salsicce e dei funghi.
Ha il sapore dell’autunno questo secondo di carne e funghi.
Forse non tutti sanno che le seppie, come le vongole e le cozze, sono dei molluschi ma prive del guscio esterno. Il loro liquido scuro e denso è molto usato in cucina. La seppia, infatti, è molto apprezzata come ingrediente principe di molte ricette del [...]
Correva l’anno 1250, quando Manfredi di Svevia, re di Sicilia, in guerra contro il papato, arrivava nel Sannio.
Da giugno a settembre onnipresenti sui banconi del marcato, gli ultimi di ottobre sono altrettanto gustosi.
Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)