O' Munaciello

O' Munaciello

Un ristorante-pizzeria ambientato in un antico convento del 1600 di Santo Spirito, quartiere popolare per eccellenza con le sue vecchie botteghe di artigiani ed umanità varia.

I Gemelli diversi

I Gemelli diversi

Ristorante Pizzeria I Gemelli diversi è un locale a gestione familiare a ridosso del centro di Modena.

Al Ristorante Quiri serata cozze e vongole

Al Ristorante Quiri serata cozze e vongole

Sabato 3 agosto serata speciale al Ristorante "Il Quiri" di Vinchiaturo, in provincia di Campobasso, tutta a base di mare.

La Stalla

La Stalla

La Stalla è un graziosissimo ristorante che nasce dall'originale restyling di un vecchio fienile nella campagna ferrarese.

Tramonti

Tramonti

Tramonti porta le specialità della grande tradizione gastronomica della Costiera Amalfitana con un servizio che comprende anche le ricette più diffuse ed apprezzate a livello nazionale.

Antica Porta

Antica Porta

La Pizzeria Antica Porta è da sempre un punto di ritrovo per tutti coloro che hanno voglia di mangiare un'ottima pizza realizzata solo con ingredienti di prima qualità dalla guarnizione alla...

La Stazione

La Stazione

Nasce nel 1983 il nuovo Ristorante Pizzeria La Stazione.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

cannellonispinaciericottaUn piatto versatile ed adatto alle domeniche in famiglia dove a tavola si è numerosi. Di questa ricetta esistono diverse varianti, quella che segue è la più ricorrente nella tradizione culinaria del nostro Belpaese.

STAGIONE

tutte

INFORMAZIONI

4 persone

Difficoltà media

Preparazione 30 minuti

Cottura 30 minuti

INGREDIENTI

Noce moscata in polvere un bel pizzico

150 gr di parmigiano reggiano

Pepe macinato a piacere

400 gr di ricotta di mucca

500 gr di spinaci freschi

500 ml di besciamella

2 uova

Pangrattato

Sale q.b

PREPARAZIONE

Mondare gli spinaci freschi e lessati in pochissima acqua salata, metterli a scolare, strizzandoli fino a togliere più acqua di cottura possibile. Non appena tiepidi, tritarli finemente con la lama di un coltello o con mezzaluna, porli in una ciotola con la ricotta, noce moscata, uova, pepe e formaggio grattugiato. Mescolare bene, bene, amalgamare uniformemente il tutto e aggiustare di sale. Preparare la besciamella o comprarla già pronta. Ricavare dei rettangoli di pasta all’incirca di 10-12 cm per 8-10 cm, lessarli per 1 o 2 minuti in acqua salata, poi asciugarli su di un canovaccio pulito: mettete al centro di ognuno di essi un cucchiaio di ripieno e arrotolate la pasta andando a formare dei cilindri. Imburrate una pirofila abbastanza capiente da contenere un sol strato di cannelloni, spalmate 2 o 3 cucchiai abbondanti di besciamella sul fondo, adagiatevi la pasta e ricopritela di besciamella, spolverizzate il pangrattato, il parmigiano ed infornare per 20-25 minuti. Grill per gli ultimi 5 minuti di cottura al fine di gratinare la superfice. Spegnete il forno et voilà i canneloni son pronti per essere serviti.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Le noci ricche di omega-3, calcio, magnesio, acido folico e antiossidanti oltre ad essere un toccasana per i diabetici, perché a bassissimo indice glicemico, renderanno la vostra pelle più bella.
A Novembre le vostre tavole saranno abbellite e gustose con questo prezioso “fiore d’inverno” il radicchio.
Presente in particolar modo nella cucina veneta, la salsa di cren è amata dagli estimatori dei sapori forti e decisi.
Un bel secondo gustoso e delicato.
Un primo piatto facile da preparare e gustare magari davanti ad un bel film.
La cultivar majatica ha drupe piuttosto grandi, con il nocciolo piccolo rispetto alla massa della polpa, caratteristica fondamentale per un’infornatura ideale, che richiede olive a maturazione piena, consistenti e di grandi dimensioni.
Ha il sapore dell’autunno questo secondo di carne e funghi.
Questa pietanza, a seconda del proprio gusto, può essere consumata come primo piatto, ma anche come secondo.
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.
Per sfiziosi Happy  hour approfittando di scampoli d’estate.
I matuffi un piatto  tipico della Versilia.
Una combinazione saporita quella del pesce persico e i funghi.
Un bel secondo gustoso e delicato.
Un primo piatto o meglio un piatto unico, di facile preparazione e dal sapore di mare.
Non riesco a resistere dall’acquistarli quando vedo questi funghi,stavolta ho voluto sposarli al bianco Fiano di Avellino,e come se non bastasse l’ho voluto accompagnare da un piccolo assaggio di Castelmagno in fonduta,le noci tritate hanno fatto il [...]
Una ricetta napoletana strepitosa.
Una delizia per il palato questa variante della Carbonara classica.
Cucinare è il vostro hobby preferito?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)