O' Munaciello

O' Munaciello

Un ristorante-pizzeria ambientato in un antico convento del 1600 di Santo Spirito, quartiere popolare per eccellenza con le sue vecchie botteghe di artigiani ed umanità varia.

Il Molinetto

Il Molinetto

  Questa e’ la storia della famiglia Ricci che da due generazioni trasforma la sua passione per la cucina romagnola in arte.

La Frasca

La Frasca

La Pizzeria La Frasca ti aspetta a Potenza per farti gustare le sue pizze e le sue gustose specialità.

Le Grotte del Funaro

Le Grotte del Funaro

C’era una grotta medioevale stanca di essere un laboratorio per funi fatte a mano.

Partenope

Partenope

Il Ristorante Pizzeria Partenope di Ferrara è nato nei locali rinnovati dello storico Canasta.

Casati 19

Casati 19

Il Ristorante Pizzeria Casati 19, situato a Milano, è un accogliente ristorante che offre ottime specialità di pesce, carne e gustose pizze.

La Braceria

La Braceria

Hostaria La Braceria è un locale originale, ricavato in un capannone.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

ragsalsicciafunghiUn ragù reso ancora più gustoso dalla presenza delle salsicce e dei funghi. A piacimento se la stagione lo consentisse potete sostituire i funghi secchi con i freschi, naturalmente il tempo di preparazione della ricetta aumenterebbe. La ricetta di seguito adotta i funghi secchi.

STAGIONE

tutte

INFORMAZIONI

4 persone

Preparazione 40 minuti

Cottura 1h 10 minuti

INGREDIENTI

1carota

Prezzemolo

200 gr di carne di manzo tritata

1 salsiccia

1 costa di sedano

1 cipolla

25 gr di funghi secchi

100 gr di passata di pomodoro

½ bicchiere di Vino rosso

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale

Pepe

PREPARAZIONE

Far rinvenire i funghi in acqua tiepida per 5 minuti. Tritate carota, sedano, cipolla e prezzemolo. Mettete il trito ottenuto in un tegame con l’olio e fatelo rosolare appena appena. Aggiungete poi la carne tritata e la salsiccia sbriciolata e privata della pelle, lasciate rosolare e versate nel tegame il vino poco alla volta. Appena il vino sarà evaporato aggiungete la passata e salate e pepate leggermente. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 30 minuti. Lavate i funghi secchi e curatevi che non ci siano residui terrosi, tagliateli a pezzi e metteteli nel tegame, fate cuocere per altri 30 minuti a fuoco lento e se fosse necessario allungate con un po’ d’acqua.

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

I matuffi un piatto  tipico della Versilia.
Un piatto appetitoso grazie al dolce del melone e all’affumicato dello speck in perfetta combinazione. Il melone inoltre sarà il vostro alleato per una tintarella davvero strepitosa. 
Protagonista dell’autunno e di ottobre è senz’altro la zucca.
La prima volta che assaggiai le lingue di bue non ricordo quante ne mangiai….troppe ! Sono irresistibili queste delizie originarie di Procida, anche Elsa Morante e Alberto Moravia,che erano frequentatori dell’isola,erano soliti assaggiare questa delizia [...]
Voglia di mediterraneo? Niente di meglio che un bel risotto magari da gustare freddo e come piatto unico di ritorno da una lunga giornata di mare.
Una ricetta che profuma d’autunno quella che vi proporrò di seguito.
Gli amanti della millefoglie dolce non potranno non apprezzare ed essere conquistati da questa variante salata.
Questi deliziosi stuzzichini si conservano ottimamente in frigorifero per 3-4 giorni circa. Gustarli ben scaldati nel forno. In alternativa possono anche essere congelati, per essere tirati fuori all’occorrenza. Metterli, ancora congelati nel forno a 200°C per il [...]
Le origini di questo piatto sono da far risalire al 1432, oggi è uno dei piatti simbolo della città di Vicenza.
La frittata è fatta! E’ un’espressione che indica che ormai quel che fatto è fatto, non si può più tornare  indietro.
I prodotti stagionali dell’orto vi strizzano l’occhio dai banchi del mercato, cedetegli e deliziatevi con un piatto unico e gustoso.
 In Piemonte durante le feste natalizie e sulla tavola della vigilia non possono mancare gli agnolotti.
Per festeggiare un’occasione speciale non c’è niente di meglio che un buon piatto di lasagne.
Ha il sapore dell’autunno questo secondo di carne e funghi.
Le noci ricche di omega-3, calcio, magnesio, acido folico e antiossidanti oltre ad essere un toccasana per i diabetici, perché a bassissimo indice glicemico, renderanno la vostra pelle più bella.
La prima volta che assaggiai le lingue di bue non ricordo quante ne mangiai….troppe ! Sono irresistibili queste delizie originarie di Procida, anche Elsa Morante e Alberto Moravia,che erano frequentatori dell’isola,erano soliti assaggiare questa delizia [...]
Contiene zero grassi e pochissime calorie.
Quest’anno le castagne si sono ammalate, colpa di un virus.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)