Villa dei Principi, sulla riviera di Ulisse una passeggiata tra antico e moderno

Villa dei Principi, sulla riviera di Ulisse una passeggiata tra antico e moderno

C’è un luogo, incastonato nella pittoresca “riviera di Ulisse”, la costa della provincia di Latina, che sembra stia lì proprio per offrire ai moderni viaggiatori un meritato e degno...

La Dantesca

La Dantesca

Il ristorante pizzeria la Dantesca offe un servizio curato e cordiale, come nelle migliori tradizioni.

Il Basilico

Il Basilico

Il Basilico è un raffinato ristorante situato nel centro storico della città.

Porca Vacca...Non solo carne

Porca Vacca...Non solo carne

Il ristorante pizzeria PORCA VACCA...NON SOLO CARNE è un locale giovane e accogliente, dove in ogni occasione, anche a pranzo, potete gustare le ricette della migliore tradizione...

Novecento 10

Novecento 10

Il Ristorante Novecento 10 è una mèta culinaria originale per ogni vostra occasione:

Dolce Vita

Dolce Vita

A due passi da piazza Garibaldi, in centro a Parma, e precisamente in via Farini, zona della movida parmense;

Casati 19

Casati 19

Il Ristorante Pizzeria Casati 19, situato a Milano, è un accogliente ristorante che offre ottime specialità di pesce, carne e gustose pizze.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

treA Vinchiaturo, piccola città molisana a pochi chilometri da Campitello Matese e Campobasso, ha aperto da poche settimane il ristorante “Il Quiri”, gestito dal napoletano Massimo De Chiara insieme al fratello Luigi. Si tratta di una ampia struttura sita in Località Santa Maria Strada provinciale 52, che comprende una piscina e un parco giochi all’aperto per i più piccoli. All’interno, l’ampia sala accoglie ogni giorno, e specialmente nei fine settimana, decine di appassionati della buona tavola, per una giornata all’insegna della gastronomia e del relax.

due
“Già in passato io e mio fratello avevamo avuto esperienze come gestori di ristoranti, spesso in partenariato con altri soci”, spiega Massimo De Chiara, che a Napoli si occupa di compravendita di immobili. “Poi tre anni fa abbiamo notato a Vinchiaturo questa struttura da ristrutturare. Pensammo che sarebbe diventata una location simpatica, così l’abbiamo messa a punto e i riscontri, in queste prime settimane, sono già stati molto positivi”.
La struttura è stata realizzata tre anni fa, “ma per impegni di lavoro l’avevamo data in gestione ai privati”. Lo scorso inverno, quindi, i fratelli De Chiara hanno maturato l’intenzione di gestirla direttamente. “Abbiamo inaugurato il 18 maggio. Ammetto che la location un po’ ci penalizza perché la strada non è molto trafficata ed è un po’ difficile da trovare, ma lo scenario è da togliere il fiato: affacciamo su un torrente e abbiamo una piscina usufruibile”.
Il ristorante offre ai clienti piatti tipici del Molise e della Campania. “Sappiamo che la richiesta è variegata. In passato, infatti, abbiamo gestito un ristorante a Pozzuoli a base di pesce che poi abbiamo dato in gestione, quindi un altro ristorante a Campobasso (venduto) prima del Quiri. Offriamo – continua De Chiara - un menu stagionale. Nel momento in cui pensiamo e prepariamo i piatti da far gustare alla nostra clientela, teniamo sempre presente quali sono i vegetali della stagione, per evitare piatti non freschi. Specialità di pesce? Solo squattrou ordinazione, perché lo portiamo direttamente da Napoli e non vogliamo tenerlo in frigo per troppi giorni”. Infine, una particolarità: il Quiri è l’unico ristorante a produrre all’interno della struttura il pane, che così arriva sempre fresco in tavola, domeniche comprese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Molti penseranno che non vale la pena di impastare e aspettare ore e ore… ed impastare ancora, invece assicuro che il risultato ripaga di tutto!! Queste colombe non hanno nulla in comune con quelle industriali,sono soffici non di carta pesta,profumate e [...]
Troppo torrida la temperatura, il mare e la terra ci corrono in soccorso con le proprie delizie.   Un riuscito connubio tra mare e terra, fresco e facile da preparare restituirà alla giornata una piacevole [...]
Da giugno a settembre onnipresenti sui banconi del marcato, gli ultimi di ottobre sono altrettanto gustosi.
Un piatto interamente siciliano.
Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
Presente in particolar modo nella cucina veneta, la salsa di cren è amata dagli estimatori dei sapori forti e decisi.
Un primo piatto facile da preparare e gustare magari davanti ad un bel film.
In Friuli Venezia Giulia il pranzo di Natale ha come protagonista oltre alla trippa, la brovada e muset, una zuppa di rape e cotechino.
In Umbria a Natale al cappone non si può proprio rinunciare.
Un primo piatto “povero” della cucina toscana, dall’origine certamente contadina.
Un primo piatto o meglio un piatto unico, di facile preparazione e dal sapore di mare.
Le noci ricche di omega-3, calcio, magnesio, acido folico e antiossidanti oltre ad essere un toccasana per i diabetici, perché a bassissimo indice glicemico, renderanno la vostra pelle più bella.
Correva l’anno 1250, quando Manfredi di Svevia, re di Sicilia, in guerra contro il papato, arrivava nel Sannio.
Un ingrediente di stagione per preparare un piatto unico o un contorno sfizioso.
I mari circostanti l’isola di Procida offrono una grande varietà di pesce tra queste acque infatti non è difficile riuscire a catturare dei bei esemplari di pescatrice.Se si avesse la fortuna di soggiornare sull’isola d’Arturo poi il piacere sarebbe raddoppiato [...]
Un primo piatto o meglio un piatto unico, di facile preparazione e dal sapore di mare.
La ricetta riportata di seguito è una rivisitazione di quella mantovana.
Questi cannelloni, sono una ricetta tradizionale della Campania, molto cucinata nel periodo di Ognissanti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)