La Porta Verde

La Porta Verde

La Porta Verde cucina piatti tradizionali e piatti dal tipico gusto mediterraneo con menta e curry. 

Pizza World Show: a Parma partecipera' Associazione Verace Napoletana

Pizza World Show: a Parma partecipera' Associazione Verace Napoletana

(ASCA) - Roma, 20 gen - L'Associazione Verace Pizza Napoletana (Avpn) partecipera' al Pizza World Show, il primo appuntamento internazionale interamente dedicato alla filiera della pizza, in...

L'Antica Roma

L'Antica Roma

L'Antica Roma è un ristorante e pizzeria che vi offre tantissime specialità gustose ed invitanti.

Tramonti

Tramonti

Tramonti porta le specialità della grande tradizione gastronomica della Costiera Amalfitana con un servizio che comprende anche le ricette più diffuse ed apprezzate a livello nazionale.

Doppio Zero

Doppio Zero

Provate Pizzeria Doppio Zero, aperti a pranzo e cena con una ricca varietà di pizze al taglio o al piatto e tante golosità perfette per stuzzicare l'appetito di chiunque.

Il Molinetto

Il Molinetto

  Questa e’ la storia della famiglia Ricci che da due generazioni trasforma la sua passione per la cucina romagnola in arte.

Il Patriarca

Il Patriarca

L'ambiente familiare e al contempo elegante vi farà sentire come a casa vostra, con l'aggiunta di quei comfort che soltanto un ristorante sa regalarvi.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

treA Vinchiaturo, piccola città molisana a pochi chilometri da Campitello Matese e Campobasso, ha aperto da poche settimane il ristorante “Il Quiri”, gestito dal napoletano Massimo De Chiara insieme al fratello Luigi. Si tratta di una ampia struttura sita in Località Santa Maria Strada provinciale 52, che comprende una piscina e un parco giochi all’aperto per i più piccoli. All’interno, l’ampia sala accoglie ogni giorno, e specialmente nei fine settimana, decine di appassionati della buona tavola, per una giornata all’insegna della gastronomia e del relax.

due
“Già in passato io e mio fratello avevamo avuto esperienze come gestori di ristoranti, spesso in partenariato con altri soci”, spiega Massimo De Chiara, che a Napoli si occupa di compravendita di immobili. “Poi tre anni fa abbiamo notato a Vinchiaturo questa struttura da ristrutturare. Pensammo che sarebbe diventata una location simpatica, così l’abbiamo messa a punto e i riscontri, in queste prime settimane, sono già stati molto positivi”.
La struttura è stata realizzata tre anni fa, “ma per impegni di lavoro l’avevamo data in gestione ai privati”. Lo scorso inverno, quindi, i fratelli De Chiara hanno maturato l’intenzione di gestirla direttamente. “Abbiamo inaugurato il 18 maggio. Ammetto che la location un po’ ci penalizza perché la strada non è molto trafficata ed è un po’ difficile da trovare, ma lo scenario è da togliere il fiato: affacciamo su un torrente e abbiamo una piscina usufruibile”.
Il ristorante offre ai clienti piatti tipici del Molise e della Campania. “Sappiamo che la richiesta è variegata. In passato, infatti, abbiamo gestito un ristorante a Pozzuoli a base di pesce che poi abbiamo dato in gestione, quindi un altro ristorante a Campobasso (venduto) prima del Quiri. Offriamo – continua De Chiara - un menu stagionale. Nel momento in cui pensiamo e prepariamo i piatti da far gustare alla nostra clientela, teniamo sempre presente quali sono i vegetali della stagione, per evitare piatti non freschi. Specialità di pesce? Solo squattrou ordinazione, perché lo portiamo direttamente da Napoli e non vogliamo tenerlo in frigo per troppi giorni”. Infine, una particolarità: il Quiri è l’unico ristorante a produrre all’interno della struttura il pane, che così arriva sempre fresco in tavola, domeniche comprese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Questo piatto è molto gustoso , ma anche delicato.
Voglia di mediterraneo? Niente di meglio che un bel risotto magari da gustare freddo e come piatto unico di ritorno da una lunga giornata di mare.
Un contorno che per la sua ricchezza è adatto maggiormente alla stagione fredda.
Ha il sapore dell’autunno questo secondo di carne e funghi.
I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono particolarmente deliziosi. Per preparare questa ricetta tutto l’anno si possono usare quelli surgelati, anch’essi molto buoni. La dose è la stessa del prodotto fresco sgranato.   STAGIONE Marzo, [...]
La rivisitazione autunnale della classica bolognese è strepitosa.
Insieme ai Natalin, ossia i maccheroni, i ravioli alla genovese hanno da sempre aperto il pranzo di Natale ligure.
I mari circostanti l’isola di Procida offrono una grande varietà di pesce tra queste acque infatti non è difficile riuscire a catturare dei bei esemplari di pescatrice.Se si avesse la fortuna di soggiornare sull’isola d’Arturo poi il piacere sarebbe raddoppiato [...]
Una ricetta catanese che deve il suo nome alla celebre opera lirica del catanese Vincenzo Bellini “La Norma”.
La cultivar majatica ha drupe piuttosto grandi, con il nocciolo piccolo rispetto alla massa della polpa, caratteristica fondamentale per un’infornatura ideale, che richiede olive a maturazione piena, consistenti e di grandi dimensioni.
Non riesco a resistere dall’acquistarli quando vedo questi funghi,stavolta ho voluto sposarli al bianco Fiano di Avellino,e come se non bastasse l’ho voluto accompagnare da un piccolo assaggio di Castelmagno in fonduta,le noci tritate hanno fatto il [...]
Il Natale si avvicina e sulla tavola in Emilia Romagna non può mancare il primo piatto costituito dai passatelli, un formato di pasta a base di uova e pangrattato dalla particolare forma cilindrica.
Le origini di questo piatto sono da far risalire al 1432, oggi è uno dei piatti simbolo della città di Vicenza.
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.
Questo delizioso dolce francese,nato da un errore prende il nome da Caroline e Stephanie Tatin,due sorelle che gestivano un Hotel à Lamotte-Beuvron, in pratica sembra che nel preparare in tutta fretta una crostata di mele,inforno’ le mele dimenticandosi [...]
Cucinare è il vostro hobby preferito?
Un secondo piatto saporito, un buon inizio d’autunno.
Troppo torrida la temperatura, il mare e la terra ci corrono in soccorso con le proprie delizie.   Un riuscito connubio tra mare e terra, fresco e facile da preparare restituirà alla giornata una piacevole [...]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)