Ai Cappuccini

Ai Cappuccini

Ai Cappuccini è un ristorante di nuova apertura;

Vecchia Matera

Vecchia Matera

Il Ristorante Vecchia Matera è una caratteristica struttura situata all'interno del Sasso Barisano, nel centro storico della città di Matera.

Funiculí

Funiculí

Un angolo di Napoli a Firenze, con Funiculí, che oggi è sicuramente la pizzeria di maggior successo a Firenze.

Cà Rossa

Cà Rossa

Alla Cà Rossa si respira aria di casa. Walter e il suo staff lavorano insieme dal 1989 quando venne aperto il primo locale, lo storico "Chez Nous" di Marina di Ravenna.

Al Corsaro

Al Corsaro

Dal 1962 Al Corsaro, situato nel cuore di Parma, offre piatti di cucina maditerranea e parmigiana.

I Ghibellini

I Ghibellini

Nella suggestiva ed unica cornice di piazza San Pier Maggiore si sviluppa su più livelli il ristorante pizzeria I Ghibellini.

Il Vigneto a Gragnano, dove si uniscono mare e terra

Il Vigneto a Gragnano, dove si uniscono mare e terra

Mare e terra che si uniscono lungo i tornanti dei Monti Lattari, un po' più su del Golfo di Castellammare di Stabia. L'agriturismo “Il Vigneto” di Gragnano è diventato una tappa obbligata...

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

vigneto1Mare e terra che si uniscono lungo i tornanti dei Monti Lattari, un po' più su del Golfo di Castellammare di Stabia. L'agriturismo “Il Vigneto” di Gragnano è diventato una tappa obbligata per gli amanti dell'enogastronomia made in Sud, anzi made in Naples. La struttura si trova in via Incoronata, e si sviluppa da un vecchio casolare verso l'esterno dove, appunto, un caratteristico pergolato sostiene i vitigni che danno il nome alla caratteristica locanda.

 


vigneto2Tonino, la “star” dei fornelli (e della brace) è il perfetto padrone di casa: con lui lavora un gruppo di giovani cuochi e camerieri velocissimi ed efficientissimi, coordinati in sala da Gabriele, preciso e cortese “vigile” che smista piatti e pietanze ai tavoli giocando a indovinare i gusti dei clienti.

L'agriturismo, soprattutto in estate, offre il meglio della tradizione culinaria locale: il famoso vino di Gragnano, il fiordilatte di Agerola, i salumi e il vero pezzo forte, le grigliate di carne e le “fiorentine” che Tonino fa scoppiettare sul fuoco rosolandole al punto giusto.

vigneto3Da giugno, il ristorante offre anche una vasta scelta di pesce. Se si becca la serata fortunata, si può assistere alla “tagliata” del tonno pinna gialla che Tonino e i suoi ragazzi eseguono sul bancone del locale. Chi vuole, può scegliere dimensione e peso della “bistecca” appena tranciata dall'enorme pesce e condirla a piacimento.

Un ricco menu di dolci completa l'offerta culinaria. E, una volta alla cassa, non c'è alcun “amaro” in agguato.

vigneto4

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Ora che sul banco del mercato ricompaiono i gustosi e tipici friarielli napoletani, cimentatevi in questa variante della ricetta che vuole le orecchiette sposarsi con le cime di rapa.
 In Piemonte durante le feste natalizie e sulla tavola della vigilia non possono mancare gli agnolotti.
Una ricetta napoletana strepitosa.
In Italia la pesca di questo pesce avviene durante il periodo estivo, soprattutto  nello specchio di mare antistante lo stretto di Messina, perchè essendo il suo periodo di riproduzione si avvicina moltissimo alle coste.
La cucina altoatesina è veramente ricca.
E’ un piatto tipico della Val d’Aosta, spesso proposto durante le festività natalizie.
Come stuzzicante aperitivo per 4 persone, tagliare gli involtini a rondelle e servirli con una manciata di timo. Si possono anche preparare un giorno prima e lasciarli in frigorifero fino al momento di gratinarli.   STAGIONE Marzo, aprile, [...]
I matuffi un piatto  tipico della Versilia.
Protagonista dell’autunno e di ottobre è senz’altro la zucca.
Un antipasto sfizioso e saporito.
E’ un piatto tipico della Val d’Aosta, spesso proposto durante le festività natalizie.
Una ricetta d’autunno, dopo l’afa estiva e con l’arrivo dei primi temporali, vien voglia di gustare qualcosa di caldo per temprarsi un po’.
Il Natale si avvicina e sulla tavola in Emilia Romagna non può mancare il primo piatto costituito dai passatelli, un formato di pasta a base di uova e pangrattato dalla particolare forma cilindrica.
Un piatto versatile ed adatto alle domeniche in famiglia dove a tavola si è numerosi.
La cultivar majatica ha drupe piuttosto grandi, con il nocciolo piccolo rispetto alla massa della polpa, caratteristica fondamentale per un’infornatura ideale, che richiede olive a maturazione piena, consistenti e di grandi dimensioni.
Ora che sul banco del mercato ricompaiono i gustosi e tipici friarielli napoletani, cimentatevi in questa variante della ricetta che vuole le orecchiette sposarsi con le cime di rapa.
Questi cannelloni, sono una ricetta tradizionale della Campania, molto cucinata nel periodo di Ognissanti.
Una combinazione saporita quella del pesce persico e i funghi.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)