Fuori le Mura

Fuori le Mura

Il Ristorante Fuori le Mura prende il nome dalla posizione in cui è situato, a ridosso delle antiche mura di Potenza, appunto delizia i palati dei propri clienti fin dal 1965.

Al Cristallo

Al Cristallo

 Al Cristallo offre una cucina di carne e di pesce in grado di soddisfare ogni esigenza, accompagnata da un'ampia cantina di vini.

Tira...baralla

Tira...baralla

Il Ristorante Pizzeria Tira...baralla è un antico ritrovo dei più autentici sapori toscani.

I Gemelli diversi

I Gemelli diversi

Ristorante Pizzeria I Gemelli diversi è un locale a gestione familiare a ridosso del centro di Modena.

Margutta

Margutta

Il Margutta RistorArte nasce nel 1979, dall’idea di Claudio Vannini che decide di fondare il primo circolo di cultura vegetariana provando a trasmettere ai suoi ospiti, attraverso il piacere del...

Due Torri

Due Torri

Dopo il terremoto del 1980, nasce a Potenza, in un'antica torre aragonese nel centro storico della città, il Ristorante Due Torri  e subito diventa  un punto di riferimento sul...

Al Poeta

Al Poeta

Costruito nel 1960, Al Poeta Ristorante Pizzeria, prende vita nel Giugno dell'anno 2000, dalle mani di una famiglia modesta e lavoratrice, che ha cercato di dare sempre il massimo, rispettando...

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

pescatoLa Sagra del Mare Flegrea è arrivata, quest’anno, alla sua XXIII edizione, nella splendida cornice di Monte di Procida, conosciuta come la "terrazza dei Campi Flegrei".
L’evento è ormai molto conosciuto tanto da richiamare l’attenzione di canali televisivi quali rai tre e trasmissioni come Linea Blu con Donatella Bianchi e Antichi Sapori con Nicola Muccillo.

Lo scenario suggestivo dell'insenatura di Acquamorta, le prelibatezze della gastronomia flegrea . . . . il tutto accompagnato da vino locale, musica e tammorre: questi gli ingredienti della rinomata “Sagra del Mare Flegrea” dell’Associazione “Vivi L’Estate”!

Durante la Sagra del Mare Flegrea saranno preparati piatti dall’inconfondibile sapore di mare!
Pepate di cozze, pizzette d’alghe, frittura mista di pesce, bruschetta al sapore di mare e primi piatti cucinati dai ristoratori Flegrei!
Una preparazione “live” che richiede un grosso sforzo organizzativo ma ampiamente ripagato dalla squisitezza delle pietanze offerte al pubblico.
Non mancheranno inoltre del buon vino, dolce, frutta e caffè che, a suon di musica e tammorra, addolciranno il vostro palato.
Inoltre la presenza di artigiani e commercianti vi darà la possibilità di conoscere l’artigianato Flegreo e acquistare prodotti a prezzo di sagra.

Inoltre quest’anno c’è un’importante novità! Per il consumo dei pasti utilizzeremo prodotti biodegradabili ECOZEMA.
L’impegno costante dell’Associazione Vivi l’Estate, verso la sensibilizzazione dei cittadini alla raccolta differenziata, ha permesso di raggiungere questo importante traguardo.

Tutte le informazioni sul sito http://www.sagradelmareflegrea.com/

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

I prodotti stagionali dell’orto vi strizzano l’occhio dai banchi del mercato, cedetegli e deliziatevi con un piatto unico e gustoso.
 In Piemonte durante le feste natalizie e sulla tavola della vigilia non possono mancare gli agnolotti.
La rivisitazione autunnale della classica bolognese è strepitosa.
Dal 1998 i maccheroncini di Campofilone sono stati riconosciuti come prodotto tipico-tradizionale della regione Marche con decreto legislativo n.173.
La tiella gaetana è uno di quei piatti da provare almeno una volta; semplice nell’aspetto (non è altro che una focaccia farcita), è però in grado di soddisfare chiunque e al tempo stesso di saziare, essendo un tipico piatto unico. Ciò è dovuto al [...]
Cucinare è il vostro hobby preferito?
Un piatto versatile ed adatto alle domeniche in famiglia dove a tavola si è numerosi.
Protagonista dell’autunno e di ottobre è senz’altro la zucca.
Una ricetta napoletana strepitosa.
Un primo piatto “povero” della cucina toscana, dall’origine certamente contadina.
Voglia di mediterraneo? Niente di meglio che un bel risotto magari da gustare freddo e come piatto unico di ritorno da una lunga giornata di mare.
Presente in particolar modo nella cucina veneta, la salsa di cren è amata dagli estimatori dei sapori forti e decisi.
Per festeggiare un’occasione speciale non c’è niente di meglio che un buon piatto di lasagne.
Il radicchio considerato anche come “il fiore che si mangia” ha un sapore amarognolo, ma delicato.
Un primo piatto o meglio un piatto unico, di facile preparazione e dal sapore di mare.
A Novembre le vostre tavole saranno abbellite e gustose con questo prezioso “fiore d’inverno” il radicchio.
Una ricetta d’autunno, dopo l’afa estiva e con l’arrivo dei primi temporali, vien voglia di gustare qualcosa di caldo per temprarsi un po’.
In Friuli Venezia Giulia il pranzo di Natale ha come protagonista oltre alla trippa, la brovada e muset, una zuppa di rape e cotechino.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)