Villa dei Principi, sulla riviera di Ulisse una passeggiata tra antico e moderno

Villa dei Principi, sulla riviera di Ulisse una passeggiata tra antico e moderno

C’è un luogo, incastonato nella pittoresca “riviera di Ulisse”, la costa della provincia di Latina, che sembra stia lì proprio per offrire ai moderni viaggiatori un meritato e degno...

La Dantesca

La Dantesca

Il ristorante pizzeria la Dantesca offe un servizio curato e cordiale, come nelle migliori tradizioni.

Il Basilico

Il Basilico

Il Basilico è un raffinato ristorante situato nel centro storico della città.

Porca Vacca...Non solo carne

Porca Vacca...Non solo carne

Il ristorante pizzeria PORCA VACCA...NON SOLO CARNE è un locale giovane e accogliente, dove in ogni occasione, anche a pranzo, potete gustare le ricette della migliore tradizione...

Novecento 10

Novecento 10

Il Ristorante Novecento 10 è una mèta culinaria originale per ogni vostra occasione:

Dolce Vita

Dolce Vita

A due passi da piazza Garibaldi, in centro a Parma, e precisamente in via Farini, zona della movida parmense;

Casati 19

Casati 19

Il Ristorante Pizzeria Casati 19, situato a Milano, è un accogliente ristorante che offre ottime specialità di pesce, carne e gustose pizze.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

GinoSorbillo1OK

 Gino Sorbillo ci spiega come cucinare i suoi Spaghetti broccoli e pomodoro. 

 

Ingredienti (per 2 persone) 

200 gr di pasta spaghetti lunghi di gragnano pastificio dei Campi
250 gr di broccoli da agricoltura biologica
8 pomodorini di Corbara
150 gr di passata di pomodoro
2 spicchi d’aglio
Prezzemolo q.b.
Peperoncino
Olio extravergine Caprareccia di Tommaso Mastroianni
Sale
Pepe 

Cuocete i broccoli in abbondante acqua salata per circa 8 minuti. A cottura terminata, scolateli e sistemateli in una ciotola che coprirete.

Lavate i pomodori, tagliateli in quarti e togliete il sugo ed i semi. Utilizzando un robot da cucina, frullate la passata di pomodoro con metà broccoli, un cucchiaio di prezzemolo, sale e pepe. Versate poi la salsa ottenuta in un tegame e cuocete per circa 5 minuti.
Cuocete al dente la pasta in abbondante acqua salata; poi, scolatela. In una padella scaldate l'olio e rosolate l'aglio schiacciato ed il peperoncino per circa 3 minuti a fuoco dolce. Aggiungete la salsa precedentemente preparata, poi la pasta, i restanti broccoli, i pomodori e mescolate accuratamente. Terminate la cottura a fuoco moderato per circa 2 minuti.
Eliminate il peperoncino, insaporite con il restante prezzemolo e servite. 

 


 

 

Gino Sorbillo è un pizzaiolo napoletano apprezzato nel mondo per la sua verve e il suo eclettismo. Suo padre è il diciannovesimo di 21 figli, tutti pizzaioli. Tra le esperienze più significative, Gino può annoverare la collaborazione con gli chef Gennaro Esposito de La Torre del Saracino ed Ernesto Iaccarino del Ristorante Don Alfonso 1890 e la partecipazione alla serie televisiva Masterchef Italia e Australia. Oggi, nella casa che fu di sua zia Esterina, ha aperto la “Casa della Pizza”, luogo di incontro tra l’anima popolare e quella colta della città, dedicato alla sua famiglia, alla pizza e ovviamente a Napoli.

Antonio Puzzi (fonte www.sorbillo.it)

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
Questa pietanza abruzzese si ricollega ai riti propiziatori e pagani.
La rivisitazione autunnale della classica bolognese è strepitosa.
Un piatto di carne facile da fare ed adatto ai bambini se preparato con un sugo semplice.
Una ricetta che conquisterà i vostri ospiti soprattutto se vegetariani.
Questa pietanza, a seconda del proprio gusto, può essere consumata come primo piatto, ma anche come secondo.
La pasta fredda, un vero must dell’estate, sempre gradita da preparare condita a piacimento.Ma con un unico imperativo gli ingredienti devono essere freschi e leggeri.                   STAGIONE Primavera, [...]
Un primo vegetariano che accontenterà anche gli ospiti più animalisti.
Questa di seguito è la ricetta per preparare una cotoletta speciale.
Una delizia per il palato questa variante della Carbonara classica.
Per festeggiare un’occasione speciale non c’è niente di meglio che un buon piatto di lasagne.
Una giornata settembrina e piovosa, combatterla con un ricco e sostanzioso secondo.
Protagonista dell’autunno e di ottobre è senz’altro la zucca.
Non riesco a resistere dall’acquistarli quando vedo questi funghi,stavolta ho voluto sposarli al bianco Fiano di Avellino,e come se non bastasse l’ho voluto accompagnare da un piccolo assaggio di Castelmagno in fonduta,le noci tritate hanno fatto il [...]
Ora che sul banco del mercato ricompaiono i gustosi e tipici friarielli napoletani, cimentatevi in questa variante della ricetta che vuole le orecchiette sposarsi con le cime di rapa.
La rivisitazione autunnale della classica bolognese è strepitosa.
Un contorno che per la sua ricchezza è adatto maggiormente alla stagione fredda.
La ricetta riportata di seguito è una rivisitazione di quella mantovana.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)