La Stazione

La Stazione

Nasce nel 1983 il nuovo Ristorante Pizzeria La Stazione.

IL VELIERO

IL VELIERO

"Il Veliero", nato a Bologna più di vent' anni fa nel 1988, è situato a due passi  dalla stazione  ferroviaria.

Due Torri

Due Torri

Dopo il terremoto del 1980, nasce a Potenza, in un'antica torre aragonese nel centro storico della città, il Ristorante Due Torri  e subito diventa  un punto di riferimento sul...

The Kitchen

The Kitchen

Il Ristorante  è, a partire dal 2001, il prototipo del mix di pizzeria e ristorante di Milano.

I Ghibellini

I Ghibellini

Nella suggestiva ed unica cornice di piazza San Pier Maggiore si sviluppa su più livelli il ristorante pizzeria I Ghibellini.

Vecchia Matera

Vecchia Matera

Il Ristorante Vecchia Matera è una caratteristica struttura situata all'interno del Sasso Barisano, nel centro storico della città di Matera.

La Griglia

La Griglia

Il Ristorante Pizzeria La Griglia di Modena vi accoglierà in un ambiente molto confortevole offrendo ospitalità, cortesia e tante specialità culinarie tipiche emiliane.

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

goji

Di certo susciteranno l’interesse di molti come è accaduto a me! A guardarle sembrano peperoncini, invece sono frutti altamente nutritivi ed antiossidanti. Le bacche di Goji, note anche come “frutti della longevità” o “frutti della vita”, sono coltivate nelle valli Himalayane, del Tibet, della Cina del Nord e della Mongolia, e sono conosciute nel mondo per le loro straordinarie qualità nutritive. Le bacche di Goji, particolarmente ricche di antiossidanti naturali, vitamine e sali minerali, polisaccaridi, carotenoidi e flavonoidi, sono un alimento eccezionale per il benessere dell’organismo. Basti pensare che contengono 3 volte la vitamina C di un’arancia. Un sostegno per le difese immunitarie.


Il Goji contiene particolari polisaccaridi (LBP), non presenti in nessun altro vegetale del pianeta, che costituiscono una preziosissima fonte di zuccheri essenziali a sostegno della funzionalità immunitaria dell’organismo. Studi scientifici dimostrano che le bacche di Goji hanno l’effettiva capacità di rinvigorire il nostro sistema immunitario e rafforzarne le difese.

Ottime come snack da sgranocchiare assolute, nel latte o nello yogurt ne bastano un paio di cucchiai al giorno per garantire il benessere.
Le bacche di Goji, coltivate da millenni in Oriente, sono ora apprezzate nel mondo per il loro elevato potere antiossidante anti-age. Particolarmente ricche di vitamine ed altre particolari molecole antiossidanti, contrastano l’azione dei radicali liberi, i principali responsabili nel processo d’invecchiamento dei tessuti.
Le bacche di Goji contengono carotenoidi quali betacarotene, zeaxantina, luteina, licopene. Questi elementi nutrizionali, oltre ad avere capacità antiossidante, sono preziosi per sostenere le funzionalità visive.
Problemi di glicemia alta? Nonostante la loro elevata capacità nutrizionale, le bacche di Goji presentano un bassissimo indice glicemico (IG del Goji: 28), e presentano particolari principi nutritivi tali da favorire l’equilibrio della glicemia.

Effetti benefici sul testosterone. Grazie allo Zinco ed alla presenza di altri principi nutritivi, è dimostrato che le bacche di Goji favoriscono il mantenimento di buoni livelli di testosterone, un importante ormone implicato nelle funzioni sessuali.
Controllo del peso: In virtù del loro basso indice glicemico e della loro elevata capacità saziante, le bacche di Goji sono consigliate nelle diete volte alla perdita di peso. Dettaglio da non sottovalutare, il frutto Goji è anche ricco di antocianine, conosciute per la loro capacità di contrastare l’accumulo di grasso corporeo.Tanti principi concentrati in un frutto piccolissimo: è davvero notevole l’apporto nutrizionale di questo frutto orientale, sia in termini quantitativi che qualitativi. Le bacche di Goji contengono infatti Vitamina A e C, vitamine del gruppo B, importanti sali minerali, steroli e acidi grassi vegetali, speciali polisaccaridi unici, carotenoidi e flavonoidi. Trattasi di elementi nutrizionali preziosissimi per il mantenimento dello stato di benessere dell’organismo.

Paola Langella

Magie ai Fornelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Questa pietanza, a seconda del proprio gusto, può essere consumata come primo piatto, ma anche come secondo.
I cappelletti in brodo sono un piatto classico del Natale toscano e romagnolo e di altre occasioni festive, come la Pasqua.
Il Natale si avvicina e sulla tavola in Emilia Romagna non può mancare il primo piatto costituito dai passatelli, un formato di pasta a base di uova e pangrattato dalla particolare forma cilindrica.
Una ricetta che profuma d’autunno quella che vi proporrò di seguito.
Una ricetta napoletana doc è senz’altro quella delle Melanzane a Scarpone (Mulignan a’ Scarpon).
Questi cannelloni, sono una ricetta tradizionale della Campania, molto cucinata nel periodo di Ognissanti.
Troppo torrida la temperatura, il mare e la terra ci corrono in soccorso con le proprie delizie.   Un riuscito connubio tra mare e terra, fresco e facile da preparare restituirà alla giornata una piacevole [...]
Ora che sul banco del mercato ricompaiono i gustosi e tipici friarielli napoletani, cimentatevi in questa variante della ricetta che vuole le orecchiette sposarsi con le cime di rapa.
Salmone: per il suo contenuto di Omega 3 è un ottimo antinfiammatorio naturale conferisce inoltre benefici a chi soffre di psoriasi e con l’estate ha il cruccio di doversi esporre in costume. Ottimo anche per le donne in gravidanza, uno studio ha dimostrato come [...]
La zucca è buona e nutriente.
A Novembre le vostre tavole saranno abbellite e gustose con questo prezioso “fiore d’inverno” il radicchio.
Un antipasto o un secondo piatto ideale per questa stagione fredda.
I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono particolarmente deliziosi. Per preparare questa ricetta tutto l’anno si possono usare quelli surgelati, anch’essi molto buoni. La dose è la stessa del prodotto fresco sgranato.   STAGIONE Marzo, [...]
Quest’anno le castagne si sono ammalate, colpa di un virus.
La Boscaiola è una ricetta saporita e nutriente, oltre ad essere rustica e semplice.
I cappelletti in brodo sono un piatto classico del Natale toscano e romagnolo e di altre occasioni festive, come la Pasqua.
Un bel secondo gustoso e delicato.
Contiene zero grassi e pochissime calorie.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)