Ai Cappuccini

Ai Cappuccini

Ai Cappuccini è un ristorante di nuova apertura;

Il Mulino

Il Mulino

Il Mulino non è solo ristorante ma anche pizzeria con forno a legna.

O' Munaciello

O' Munaciello

Un ristorante-pizzeria ambientato in un antico convento del 1600 di Santo Spirito, quartiere popolare per eccellenza con le sue vecchie botteghe di artigiani ed umanità varia.

I Ghibellini

I Ghibellini

Nella suggestiva ed unica cornice di piazza San Pier Maggiore si sviluppa su più livelli il ristorante pizzeria I Ghibellini.

Doppio Zero

Doppio Zero

Provate Pizzeria Doppio Zero, aperti a pranzo e cena con una ricca varietà di pizze al taglio o al piatto e tante golosità perfette per stuzzicare l'appetito di chiunque.

I’ Giuggiolo

I’ Giuggiolo

I giovani Chef insieme a tutto il personale ed ai proprietari, offrono un servizio divertente ma sempre gentile e cortese.

Pizza World Show: a Parma partecipera' Associazione Verace Napoletana (2)

Pizza World Show: a Parma partecipera' Associazione Verace Napoletana (2)

(ASCA) - L'Associazione Verace Pizza Napoletana (Avpn) partecipera' al Pizza World Show, il primo appuntamento internazionale interamente dedicato alla filiera della pizza, in programma a Parma...

  
  ... seguici anche su    fb       youtube

Borrelli1

Ecco cosa ho cucinato. Spaghetti olive e capperi, caponata con pomodori e freselle, carote rosse, insalata, mozzarella e patate e come frutta delle ottime mele annurche. Al termine ovviamente un buon caffè napoletano. Non sono un ottimo cuoco ma mi piace mangiare leggero.

 


 

Cerco sempre di seguire la dieta mediterranea e di consumare cibi a km zero e di stagione. Quando posso vado a casa dei miei genitori con i quali degusto splendidi pranzetti e assaporo la migliore cucina tradizionale napoletana.

 

Francesco Emilio Borrelli

 

Borrelli2 

Francesco Emilio Borrelli è l'attuale commissario regionale dei Verdi Ecologisti in Campania e assessore all'ambiente in carica nel Comune di San Giorgio a Cremano, la città natale di massimo Troisi.

Borrelli è un giornalista professionista ed ex disegnatore di fumetti, è stato anche tra i collaboratori di Frigidaire. Ha lavorato per Il Mattino fin da giovanissimo in particolare per l'inserto Dentro Napoli, il Roma, Italia Mia per la quale ha realizzato anche la striscia quotidiana Assud, Telelibera per la quale ha diretto per 3 stagioni consecutive la trasmissione Obiettivo Sud, ha curato per anni un inserto e poi una rubrica fissa sul mensile La Voce della Campania ed è stato anche responsabile marketing del quotidiano Il Riformista sotto la direzione editoriale di Antonio Polito e quella amministrativa di Claudio Velardi. E' stato tra i fondatori del mensile Mondo Università.

Negli ultimi anni ha diretto l'inserto napoletano del quotidiano ecologista Terra ed è ospite fisso e commentatore della Radiazza la trasmissione di punta di Radio Marte Stereo condotta da Gianni Simioli.

Borrelli, fin da giovanissimo iscritto al Sole che Ride, viene prima chiamato nel 1999 come responsabile di staff dal Presidente della Commissione Agricoltura alla camera dei Deputati, Alfonso Pecoraro Scanio, poi successivamente entra anche nello staff del Ministro dell'agricoltura durante il suo mandato.

Borrelli diventerà a metà del 2001 anche capo staff dell'assessorato all'Ambiente ed alle politiche Giovanili del Comune di Napoli per poi diventare Assessore all'Agricoltura, Protezione Civile, Parchi Aree Protette e Forestazione della Provincia di Napoli nella Presidenza di Dino di Palma. In quel periodo fa anche parte del nucleo di esperti del Ministero dell'Ambiente per il quale si occuperà anche di comunicazione.

 


 

 

Borrelli4 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Algise

Condividi con...

Cerca nel sito...

MagicLand con noi!

Approfitta del nostro sconto esclusivo!!!
180X300

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)

Presente in particolar modo nella cucina veneta, la salsa di cren è amata dagli estimatori dei sapori forti e decisi.
Una ricetta napoletana doc è senz’altro quella delle Melanzane a Scarpone (Mulignan a’ Scarpon).
Le origini di questo piatto sono da far risalire al 1432, oggi è uno dei piatti simbolo della città di Vicenza.
Correva l’anno 1250, quando Manfredi di Svevia, re di Sicilia, in guerra contro il papato, arrivava nel Sannio.
Fritte o al forno, sono un dolce tipico della tradizione italiana. Nel Sud, vengono solitamente preparate in occasione della Festa di San Giuseppe (19 marzo). E' con piacere che di seguito proponiamo la loro ricetta: Ingredienti, procedimento e tanto buon [...]
Un piatto versatile ed adatto alle domeniche in famiglia dove a tavola si è numerosi.
Un piatto appetitoso grazie al dolce del melone e all’affumicato dello speck in perfetta combinazione. Il melone inoltre sarà il vostro alleato per una tintarella davvero strepitosa. 
A Novembre le vostre tavole saranno abbellite e gustose con questo prezioso “fiore d’inverno” il radicchio.
Questo arrosto è ottimo anche il giorno dopo, affettato finemente e condito con olio, sale, pepe e qualche goccia di succo di limone. Perfetto anche con la maionese o la salsa tonnata. Volendo si può anche congelare, già affettato e porzionato. Si conserva così [...]
Una ricetta che conquisterà i vostri ospiti soprattutto se vegetariani.
Dal 1998 i maccheroncini di Campofilone sono stati riconosciuti come prodotto tipico-tradizionale della regione Marche con decreto legislativo n.173.
Una ricetta napoletana strepitosa.
Gli amanti della millefoglie dolce non potranno non apprezzare ed essere conquistati da questa variante salata.
I cappelletti in brodo sono un piatto classico del Natale toscano e romagnolo e di altre occasioni festive, come la Pasqua.
Una ricetta catanese che deve il suo nome alla celebre opera lirica del catanese Vincenzo Bellini “La Norma”.
La Boscaiola è una ricetta saporita e nutriente, oltre ad essere rustica e semplice.
Dal 1998 i maccheroncini di Campofilone sono stati riconosciuti come prodotto tipico-tradizionale della regione Marche con decreto legislativo n.173.
Un primo piatto “povero” della cucina toscana, dall’origine certamente contadina.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. (Informativa)